Con l’arrivo del caldo estivo sono arrivate, nostro malgrado, anche le odiatissime zanzare.

Per trovare sollievo dalle loro punture esistono diversi rimedi naturali che verranno in nostro aiuto per eliminare quella fastidiosissima sensazione di prurito.

Aceto di mele

E’ un ottimo antisettico e ti aiuterà ad evitare che la puntura si infetti. Imbevi un batuffolo di cotone nell’aceto di mele e applicalo sulla puntura per circa 15 minuti.

Aloe vera

Aiuta ad alleviare il prurito e ridurre il gonfiore. Applica del gel di aloe vera direttamente sulla puntura.

Sapone neutro

E’ l’unico da usare per lavare la puntura delle zanzare. Strofina leggermente una barretta di sapone sulla puntura, senza inumidirla: ti darà sollievo temporaneo.

Cipolla

E’ ottima per trattare i problemi della pelle. Applica un pezzo di cipolla sulla puntura e fai agire per qualche minuto, poi lava con abbondante acqua e sapone neutro.

Miele

Possiede proprietà antisettiche che ci permettono di guarire più velocemente