Whatsapp è sicuramente una grandissima comodità per tutti noi oramai, ma è anche una delle principali cause dell’infedeltà ai giorni d’oggi. Ormai è facile sapere quando qualcuno si è collegato, a che ora è entrato online per l’ultima volta, se ha letto un nostro messaggio o meno, e se qualcosa non va come noi ipotizziamo, o una risposta tarda un po troppo ad arrivare la nostra mente viaggia. Se avete più di qualche dubbio, e volete togliervelo una volta per tutte da oggi c’è il modo di spiare la chat del partner “infedele”.

Oltre il 40% dei divorzi in Italia è causato ormai da Whatsapp o Facebook!

Sembrerà strano ma a volte sono proprio i social, o le chat di messaggistica proprio come Whatsapp a divenire la nostra peggiore sciagura. Se c’è qualcuno di noi che e troppo incline alle lusinghe dell’altro sesso bisogna fare molta attenzione ai nostri movimenti, perché si rischia facilmente di venire “tanati”. Esistono molte modalità per “controllare” il telefono di una persona di cui stiamo iniziando a perdere la fiducia.

Sicuramente una delle migliori che c’è in circolazione, e che permette di registrare tutti i movimenti che si effettuano sulla chat di Whatsapp è Bosspy. Questa applicazione, una volta scaricata sul telefono della persona interessata, permette di avere accesso a tutti i dati che vengono scambiati su quel telefono, che poi vengono “girati” sulla mail di riferimento che preventivamente noi andremo ad inserire.

Bastano quindi pochi minuti, e pochi semplici passaggi per avere il dettaglio di tutti i movimenti del nostro partner che pensiamo non essere più fedele. Il tutto, come spesso accade in questi casi, in barba alla Privacy. Quindi occhio a non lasciare tracce in giro….