Ci sono molte persone tatuate nel mondo che mettono paura solo a guardarle, ma in realtà sono brave persone. Non è il caso del trentenne Jason Barnum. I suoi tatuaggi spaventosi ben si adattano alla sua storia criminale.

La scorsa settimana Jason è stato condannato a 22 anni di carcere per avere ucciso un poliziotto. Qualcosa mi dice che spaventerà anche i suoi compagni di cella con quell’occhio tatuato di nero.

Jason dice: “ Vivevo per strada e ho provato a ottenere un lavoro ma nessuno mi ha accettato a causa della mia faccia”

Non bisogna giudicare un libro dalla copertina ma voi lo assumereste?