Il Ministero della Salute ha richiamato un prodotto nel settore dei surgelati, e si raccomanda di non consumare assolutamente.

Ritirato prodotto nel settore dei surgelati: non consumare assolutamente

Ritirato prodotto nel settore dei surgelati: non consumare assolutamente

Il motivo per il richiamo del prodotto nel reparto surgelati è per l’elevata presenza di un metallo nocivo nel prodotto, e si raccomanda di non consumarlo assolutamente.

Vediamo bene nello specifico di quale prodotto si è richiesto il richiamo.

Il prodotto richiamato

Il prodotto per il quale il Ministero della Salute ha richiesto il richiamo sono le Seppie Indopacifica surgelate a marchio SEACON (Seafood Connection), con provenienza dall’Olanda.

Il motivo per il quale viene richiamato il prodotto è per la contaminazione da metallo nocivo.

Il metallo che è stato riscontrato all’interno del prodotto surgelato è il cadmio che è molto pericoloso per la salute umana.

Il lotto che viene richiamato è il seguente :

  •  SC/PFPL/REAL-18001

venduto in confezioni da 800 grammi e con data di scadenza indicata 19.03.2021.

LEGGI ANCHE —> MIRIAM LEONE LA GONNA ESAGERATAMENTE CORTA MANDA IN TILT IL WEB-FOTO

Si raccomanda di non mangiare assolutamente e di riportare il prodotto presso il punto vendita dove è stato acquistato per chiedere il rimborso.

I sintomi che si possono riscontrare per intossicazione alimentare da cadmio possono essere, vomito, diarrea o forti dolori allo stomaco.

Il metallo si sedimenta all’interno degli organi come il fegato, i reni e perfino nelle ossa,  per poterlo smaltire ci possono volere molti anni.

LEGGI ANCHE —> AMBULANZA PERDE IL PAZIENTE MENTRE SI RECA IN OSPEDALE- VIDEO

Quindi si consiglia anche di verificare bene anche se conosciamo qualcuno che utilizza il prodotto oggetto di richiamo e far riportare il prodotto al punto vendita.