L’aiuto di un misterioso donatore nei confronti di un padre divorziato, indigente e per questo motivo costretto a dormire in auto.

E’ accaduto nelle Marche: il sessantenne, di cui naturalmente non è stata diffusa l’identità, era solito trascorrere le notti nei parcheggi tra Loreto e Macerata, ma grazie a una donazione potrà anche lui usufruire di un tetto sulla testa.
Dopo il divorzio l’uomo è stato costretto a dormire nella sua automobile perché i pochi soldi che riceve li mette a disposizione della figlia minorenne.

Il sindaco del Comune di Loreto ha così coinvolto 4 volontari che hanno provveduto a pagare le spese di un hotel dove da ora potrà alloggiare il papà sessantenne.