Durante la malattia di Nadia Toffa, si scopre solamente adesso, il bel gesto che ha fatto per lei Silvio Berlusconi. Del tutto inaspettato per Nadia.

Nadia Toffa e il gesto di Berlusconi

Nadia Toffa e il gesto inaspettato fatto da Silvio Berlusconi

Siamo venuti a conoscenza, del bel gesto che ha fatto Silvio Berlusconi, nei confronti di Nadia Toffa, all’inizio della sua malattia, ed era del tutto inaspettato da parte di Nadia.

Nella puntata in ricordo di Nadia, andato in onda il primo ottobre, dove c’erano 100 “Iene “per renderle omaggio, è andato in onda un video che lei stessa aveva voluto registrate tempo addietro.

Il ricordo e la puntata sono stati davvero emozionanti per tutti, e questo alimenta ancora di più il ricordo di una donna speciale come lei, nei cuori di tutti, sia per chi l’ha conosciuta personalmente, sia per chi la conosceva tramite lo schermo della televisione.

Il gesto di Berlusconi

Durante la messa in onda del video registrato da Nadia Toffa, nei confronti di Silvio Berlusconi, ha parole di gratitudine per il gesto che ha fatto.

Quando si è sentita male, nel dicembre del 2017, a fatto partire un elicottero da Trieste per portarla all’ospedale San Raffaele, e le ha dato la sua stanza personale presso l’ospedale.

Nadia era molto grata per questo gesto che ha ricevuto, e le dicevano che, Silvio Berlusconi, chiedeva sempre informazioni sulle sue condizioni di salute.

LEGGI ANCHE —> IL COMPLEANNO DI STEFANO DE MARTINO CON FINALE IMPREVISTO

Era molto curiosa di incontrarlo, per chiedergli, come mai aveva fatto questo gesto nei suoi confronti, visto che non si conoscevano personalmente.

Ha detto di aver ricevuto anche una sua telefonata, ma all’inizio credeva fosse un imitatore, e non il vero Silvio Berlusconi.

LEGGI ANCHE —> INCIDENTE STRADALE IL PADRE ESCE E LO TROVA MORTO

Nel filmato inedito, registrato da Nadia Toffa, ed andato in onda il primo ottobre, le Iene hanno fatto molta fatica prima di vederlo, e montarlo per la messa in onda, come loro stesse hanno confermato.

Il video è stato registrato pochi mesi prima che Nadia perdesse la sua battaglia contro il tumore, anche avendo lottato con tutta la forza che aveva.