Il giornale francese “Le Parisien” pubblica una conversazione tra due infermieri della struttura dove si trova Michael Schumacher.

Michael Schumacher è cosciente

La conversazione tra due infermieri “è cosciente”

Il quotidiano riporta la conversazione che è avvenuta tra due infermieri in merito alle condizioni fisiche di Michael Schumacher.

Il campione della Formula 1 si trova nella struttura dopo il ricovero di alcuni giorni fa’ per una cura a base di cellule staminali.

Nella giornata di martedì è andato a fargli visita anche l’amico di sempre Jean Todt, ed è rimasto per circa un ora.

Nei mesi passati era stato proprio l’amico, ed ora presidente della Fia, a raccontare dei suoi incontri con Michael Schumacher.

Nel Dicembre 2018 , nel corso di una intervista rilasciata al giornale Auto Motor und Sport, aveva detto di aver guardato un gran premio in compagnia di Michael, nella sua casa in Svizzera.

A luglio, sempre nel corso di un altra intervista, aveva spiegato che il grande campione di Formula 1 stava facendo dei grandi progressi, dopo l’incidente sugli sci avuto nel 2013 ed il coma.

La cura e le parole degli infermieri

Lunedì tutti abbiamo saputo del trasferimento di Michael Schumacher presso la clinica Georges-Pompidou, con il professore Philippe Menasché, che nel 2014 ha sottoposto un paziente a trapianto di cellule cardiache embrionali, per la prima volta al mondo.

Michael Schumacher era arrivato in gran segreto con un ambulanza, ma la notizia del suo trasferimento si era divulgata velocemente.

Le parole che sono state dette tra due infermieri, riferendosi al grande campione di Formula 1, Michael Schumacher sono state:

  • “E’ nel mio reparto e ti posso assicurare che è cosciente”

Si trova presso questa struttura per la terza volta, dove è stato sottoposto a trasfusioni di cellule staminali per un azione antinfiammatoria sistematica, per evitare il cedimento dei tessuti di organi come cuore o fegato.

Cosa che può succedere dopo molti anni che si è immobilizzati o in coma. Sembrerebbe che nella giornata di oggi venga dimesso dall’ospedale.

Facciamo i nostri migliori auguri al grandissimo Michael Schumacher.