Sta per arrivare un nuovo periodo di brutto tempo con una nuova perturbazione in avvicinamento che porterà la neve anche a bassa quota ed in modo importante.

Meteo: sta arrivando la neve a bassa quota ed in modo importante

Meteo: sta arrivando la neve a bassa quota ed in modo importante

La nuova perturbazione si avvicina sempre di più in tutta l’Italia ed oltre a forti piogge, porterà la neve in modo importante anche a bassa quota.

Cerchiamo di capire bene come e dove si verificheranno questi eventi.

La nuova perturbazione sull’Italia

Per la giornata di oggi, l’Italia sarà investita da una perturbazione che arriva direttamente dal Polo Nord, che porterà basse temperature e tempo instabile, e si presume che durerà per alcuni giorni.

Le temperature, subiranno un netto calo, e si prevedono nevicate nelle zone delle Alpi e degli Appennini.

Nella sera di oggi, si prevede la neve fino a 1000 metri di quota nelle zone tra il Piemonte, Valle D’Aosta Lombardia occidentale.

LEGGI ANCHE —> DIETA CON LA ZUCCA: PERDI PESO, TI DEPURI E TI PROTEGGI DAL CANCRO

Quindi entro venerdì mattina, si prevedono fino a 10 cm di neve nelle zone come, Sestriere ( Torino)  Breuil-Cervinia e Gressoney-la-Trinitè (AO).

Ma è previsto che fino a sabato la possibilità di neve scenda anche sotto i 1000 metri nelle zone del Nord Ovest dell’ Italia.

Nelle zone centro orientali di Italia si prevede la neve a quote più alte, circa 1800 metri ma in modo copioso, arrivando anche oltre il metro sulle Dolomiti.

LEGGI ANCHE —> ITTIOSI ARLECCHINO BIMBO NATO CON MALATTIA INCURABILE ABBANDONATO DAI GENITORI

Nelle zone centrali, come nel Lazio e nel Abruzzo, la neve è attesa oltre i 1500 metri, mentre nel settore tosco-emiliano poco sotto i 1400 metri.

Per le zone dove normalmente si scia, come Madonna di Campiglio sono attesi oltre 50 cm di neve fino alla fine della perturbazione che arriva dal Polo Nord.