Mangiare senza ingrassare, è possibile?

Sembra un controsenso eppure è davvero possibile mangiare molto senza mettere su neanche un chilo.

Ecco una lista di 15 cibi che possiamo mangiare senza badare troppo alle calorie:

Mirtilli: concedetevi uno snack a metà mattinata sgranocchiando direttamente dei mirtilli freschi o secchi oppure mischiandoli nello yogurt: 100 grammi contengono soltanto 30 calorie.

Arance: Le arance contengono molta vitamina C e hanno un basso contenuto calorico che si attesta intorno alle 35 calorie per 100 grammi.

Patate dolci: In italia non utilizziamo spesso le patate dolci. Eppure si tratta di un alimento molto salutare ricco di beta carotene e vitamina A che contiene 80 calorie per ogni 100 grammi.

Melone: Il melone è un frutto perfetto per rinfrescarsi durante la stagione estiva. Contiene una quantità di beta-carotene superiore a quella contenuta in altri frutti (mango, pesche o arance), e circa 35 calorie per ogni 100 grammi.

Popcorn: Gustatevi un ciotola di popcorn davanti un bel film: 50 grammi contengono 200 calorie.

Funghi: In paste, zuppe e risotti abbondate pure con i funghi: 100 grammi contengono soltanto 25 calorie.

Pomodori: Perfetti per insalate, salse, e panzanelle i pomodori rossi contengono vitamina A, C e B2, e un apporto calorico pari a circa 20 calorie per 100 grammi.

Fragole: Chi non ama le fragole. Dolci, succose e dal colore invitante, contengono soltanto 33 calorie per 100 grammi.

Alghe marine: Le alghe marine sono molto utilizzate nella cucina asiatica per preparare zuppe e maki sushi. Contengono soltanto 150 calorie per 100 grammi.

Sedano: Il sedano può essere gustato crudo, in pinzimonio o in zuppe e minestre. Contiene potassio, fibre, vitamina K e circa 20 calorie ogni 100 grammi.

Rucola: La rucola ha un sapore amarognolo e leggermente piccante ed è ottima per preparare insalate gustose. Abbondate pure: contiene soltanto 25 calorie ogni 100 grammi.

Cavolo nero: Il cavolo nero contiene soltanto 35 calorie ogni 250 grammi ed è molto ricco di proteine e fibre. Utilizzatelo in zuppe o insalate.

Edamame: Gli edamame sono dei fagioli di soia acerbi, che possono essere cotti al vapore o lessati, tipici della cucina asiatica. Contengono 122 calorie per ogni 100 grammi.

Fagiolini: I fagiolini sono un vegetale dal sapore dolce e dalla consistenza croccante. Perfetti per insalate ricche o per accompagnare secondi piatti di carne o di pesce: contengono 20 calorie ogni 100 grammi e circa 2 grammi di fibre e proteine.

Albume d’uovo: Potete mangiare quanto albume volete: il bianco di un uovo contiene 4 grammi di proteine e soltanto 17 calorie. In commercio trovate l’albume in pratici cartoni, simili a quelli del latte. Utilizzatelo per preparate una frittata con zucchine o spinaci.