La casa del ex ministra Trenta si trova al centro di Roma, nel quartiere di San Giovanni ed è di 180 metri quadrati, vale 2 mila euro al mese ma ne pagava 141.

La casa dell'ex ministra Trenta da 141 euro al mese ma ne vale 2 mila

La casa dell’ex ministra Trenta da 141 euro al mese ma ne vale 2 mila

La casa si trova nel quartiere di San Giovanni a Roma, vicino alla Basilica ed è grande 180 metri quadrati, ed il ministro Trenta pagava 141 euro quando il suo valore è di circa 2 mila.

Su questo appartamento è stato aperto un fascicolo per capire come mai era stato assegnato alla ministra.

L’appartamento a Roma

Il 18 Novembre la procura militare ha aperto un fascicolo per capire il motivo dell’assegnazione, mentre era al governo con il movimento cinque stelle.

Elisabetta Trenta abita ancora in quell’appartamento, insieme al marito che è un ufficiale del esercito, anche se non ricopre più l’incarico che aveva preso.

L’ex ministra si è difesa dicendo che per lasciare l’alloggio che le era stato assegnato aveva tre mesi di tempo, che ancora non sono terminati.

LEGGI ANCHE —-> LUDOVICA PAGANI: ECCO COME AVERE IL SUO CALENDARIO(FOTO ANTEPRIMA)

LEGGI ANCHE —-> “FEMMINA SUBLIME” IL COMMENTO DI UN NOTO ATTORE A VANESSA INCONTRADA

Il marito, essendo un ufficiale in forza all’esercito Italiano, poteva rimanere in quell’appartamento perché poteva essere un possibile assegnatario dello stesso.

Ma ieri, 19 Novembre, Elisabetta Trenta ha comunicato ufficialmente che lasceranno l’abitazione in tempo utile per effettuare un trasloco a causa delle pressioni che hanno ricevuto sia lei che il marito, non si sento più a loro agio ad abitare in quella casa.

L’ex ministro ha rilasciato la dichiarazione che lasciava l’abitazione, anche se il marito poteva averne diritto direttamente ai microfoni di Radio 24.

LEGGI ANCHE —-> MARIA GRAZIA CUCINOTTA: SPUNTA UNA FOTO SUPER SEXY GRAZIE ALLA SUA FANPAGE-FOTO

LEGGI ANCHE —-> MICHELLE HUNZIKER: “SUCCEDE OGNI VOLTA CHE VOGLIO BACARE MIO MARITO”

Secondo Fiorenza Sarzanini del Corriere della Sera, l’ex ministro pagava 141,76 euro al mese, contro i 540 dichiarati da Elisabetta Trenta.

L’edificio dove si trova l’appartamento in oggetto è di 4 piani, dove solamente alcune case sono di proprietà del Ministero della Difesa.

Gli appartamenti nella zona di San Giovanni e di quei metri quadri, hanno come canone mensile una cifra pari a quasi 2 mila euro al mese.

 

La casa dell'ex ministra Trenta da 141 euro al mese ma ne vale 2 mila

La casa dell’ex ministra Trenta da 141 euro al mese ma ne vale 2 mila