mariti infedeli

Salvare un matrimonio di questi tempi non è compito facile. Le persone si tradiscono a vicenda. Fra quelli che non tradiscono, la metà vorrebbe farlo. Quest’ultima cosa è possibile solo se i traditori sono sicuri che nessuno verrà a saperlo. Certo, c’è una piccola percentuale di coppie fedeli e felici, ma oggi non parliamo di loro.

Ti sei mai chiesta perché gli uomini sposati che tradiscono, raramente lasciano la legittima moglie? Ecco i 5 motivi più comuni!

1. L’uomo apprezza il comfort più di ogni cosa

Nessuno conosce un uomo meglio di sua moglie. Lei gli dà l’opportunità di essere se stesso. Questo gli dà un senso di conforto. Non deve fingere di essere qualcuno che non è realmente.

“Perché dovrei lasciare mia moglie? – si chiede l’uomo. – Vengo a casa, ho i figli e la moglie che si prende cura della casa. Perfetto!” Una vita stabile, una casa, i bambini: l’uomo ha tutto. E per staccare dalla routine, va dalla sua amante. È contento di tutto e non ha intenzione di cambiare nulla.

2. Cerca il distacco dalla vita familiare con un’altra donna

Se un uomo non ha intenzione di lasciare la famiglia, non frequenta regolarmente un’altra donna. Vede la scappatella come qualcosa che non avrà serie conseguenze. Gli infedeli lo chiamano semplicemente “staccare” dal matrimonio. L’uomo brama le novità, e trova una cura per la noia: una nuova compagna. Con lei, può sentirsi più giovane, virile e desiderabile. Certamente, ciò non lo giustifica.

Il divorzio è doloroso..

E anche costoso e devastante dal punto di vista emotivo. Allo stesso tempo si sollevano domande sulla divisione della proprietà e dei bambini. “Perché io e la mia famiglia dovremmo attraversare questo processo?” si chiedono i traditori. Il comfort è il meglio che ricevono da ogni relazione, fa sì che rimangano in famiglia senza cambiare nulla.

4. Amano ancora la moglie

Può sembrare incredibile, ma è così. “Da un lato, l’amore e l’infedeltà non possono esistere insieme. Dall’altro, probabilmente qualche volta hai ferito qualcuno che amavi. Qui è stessa storia,” dice l’uomo infedele.

5. Tutto per il bene dei bambini!

Gli uomini infedeli rimangono con la moglie in modo che i figli possano avere una famiglia “tradizionale”. In realtà, si può essere un bravo padre anche dopo il divorzio. È la scusa più popolare che i rappresentanti del sesso forte usano con le loro amanti. Così le promettono di divorziare una volta che i bambini saranno cresciuti, avranno finito gli studi a scuola, si saranno sposati… E la situazione si trascina per anni.

La maggior parte dei traditori vive in un mondo immaginario, in cui il loro comportamento è pienamente giustificato. “Io non faccio nulla che non facciano i miei amici. È un bisogno naturale in un uomo,” si giustificano. È proprio questo il problema!

Per evitare l’infedeltà nelle relazioni, devi comunicare cuore a cuore con la tua metà. Se discuti tutto francamente, sarai felice! E se c’è già stato un tradimento, il traditore dovrebbe ammetterlo. Cosa ne pensi?