I cibi della tradizione norvegese come il Salmone affumicato, panna acida, frutti di bosco, sono stati eletti dall’Unesco come dieta alimentare più salutare al mondo.

Si, l’Italia è famosa per la sua dieta mediterranea. I prodotti alimentari del belpaese sono tra i più protetti, controllati e certificati al mondo. Il Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma, Olio di Oliva, Pasta sono l’orgoglio.


Se ti piace vedi la ricetta dei rotoloni di Salmone

Ma l’Unesco ha eletto come modello alimentare la dieta norvegese  indicando che oltre ad essere considerata già una nazione di stile di vita, paese civile, media di anni di istruzione scolastica ed aspettativa di vita ha ottenuto il gradino più alto anche in ambito alimentare.

Un percorso alimentare da seguire ed imitare.

Piùvolte ha risaltato le qualità dei paesi del Nord Europa, dando merito al loro modello sociale, utilizzando spesso prodotti tipici di provenienza norvegese come il Salmone affumicato.

Ma mai avremmo scommesso di essere superati come dieta alimentare. 

Dieta Norvegese la più salutare del pianeta

La cucina Norvegese risente di una lunga stagione rigida e fredda come un po’ tutta la penisola scandinava. Considerando poi che la loro tecnica di affumicatura del pesce con tendenza ad una lunga conservazione dei cibi rispetto al prodotto appena pescato.

Ovviamente la Norvegia è considerata leader insieme alla Svezia ed al Regno Unito, leader dell’esportazione e del consumo di Salmone fresco o affumicato.

Nella dieta norvegese, il prodotto viene già consumato nella prima colazione, accompagnato dal classico burro e marmellata insieme al pane di segale flatbrod oppure limpa, quest’ultimo anche dagli svedesi.  

Entrambe le preparazioni studiate per durare anche per mesi.

I frutti più pregiati della dieta norvegese sono i frutti di bosco, particolarmente dolci e in moltissime ricette.

Leggi anche la dieta dei falsi miti sui cibi di tutti i giorni