Dopo averla assunta la tua carne e le tue ossa cominciano a sciogliersi, è scattato l’allarme anche in italia.

Si chiama Krokodil, la droga killer che distrugge tutti i tessuti, arriva dalla Russia dopo aver distrutto intere generazioni di giovani e comincia a preoccupare anche in Italia,

Quando si prende questa droga la nostra pelle comincia a squamarsi, do qui il nome “coccodrillo”, la dipendenza è praticamente immediata dopo le prime due iniezioni in endovena. Al primo contatto con i tessuti interni, li danneggia in modo irreparabile, dissolvendo il tessuto ossseo, mentre la pelle si squarcia, con la formazione di grosse piaghe, a volte così spesse da rendere necessaria l’amputazione degli arti.

In Russia circa 100.000 l’anno muoiono a causa di questa droga, e la loro età media è di 30 anni, solo l’1% dei tossici riesce a disintossicarsi.