Il segreto per una pelle sana è nascosto nelle abitudini quotidiane. Se impari a coccolare la pelle con massaggi facciali e l’uso del bicarbonato, previeni rughe e macchie cutanee

Sapevi che la pelle è un organo? E come tutti gli organi svolge importanti funzioni nei processi biochimici dell’organismo. Il suo stato di benessere dipende dall’equilibrio psicofisico individuale e dalle cure mirate. Accade spesso, infatti, che a causa dello stress e di consuetudini sbagliate, quali esposizione diretta ai raggi solari, azione aggressiva degli agenti esterni, alimentazione scorretta e mancanza di un’adeguata igiene, la cute inizi un processo di invecchiamento cellulare precoce.

Vuoi una pelle radiosa ogni giorno? Annota gli ingredienti necessari ed il procedimento per realizzare in casa di un’ottima crema a base di questo prezioso sale bianco. Efficace per eliminare in modo delicato e sicuro le imperfezioni, ti aiuta a prevenire i danni irrimediabili di fotoinvecchiamento e avanzare dell’età.

Il motivo principale per cui tale operazione risulta necessaria è da rintracciare nella fisiologica composizione dell’epidermide. Forse non sai che lo strato più esterno della pelle, detto corneo, è composto per una buona percentuale di acqua. Quando quest’ultima risulta inferiore alla quantità ottimale, lo strato superficiale si essicca perdendo in plasticità ed elasticità.

Il meccanismo che ne consegue altera l’indispensabile componente lipidica e la produzione di glicerolo, rendendo l’epidermide più sensibile e maggiormente esposta a rischi. Per prevenire gli antiestetici problemi della cute, quali macchie, cloasma, zampe di gallina e rughe marcate, devi prenderti cura della pelle in modo del tutto naturale. Il metodo infallibile è rappresentato dall’uso frequente del bicarbonato di sodio. Miscelato ad altri prodotti di origine naturale crea un perfetto mix di benessere e vitalità per la pelle del viso.

Trattamento a base di bicarbonato per pelle delicata

Se hai la pelle sensibile ed estremamente delicata realizza una crema a base di bicarbonato con l’aggiunta di un olio vegetale, come l’olio di cocco o di mandorle dolci, dalle proprietà lenitive e idratanti. In un recipiente mescola un cucchiaio di olio vettore ad un cucchiaio di bicarbonato di sodio, fino ad ottenere un impasto denso. Applica il composto sul viso e lascialo agire per mezz’ora. Successivamente, passa un dischetto di cotone asciutto per eliminare l’eccesso di unto, e risciacqua abbondantemente con acqua tiepida.

Latte e bicarbonato contro le rughe

Il latte intero è un ingrediente naturale dalle notevoli proprietà antiossidanti, utilizzato nel campo della bellezza come rimedio ringiovanente ricco di vitamine e minerali. Unito al bicarbonato crea una crema morbida dal duplice potere: mentre incrementa la produzione di collagene, contrasta le rughe di espressione.

Applica la crema sul viso e lasciala agire per almeno 30 minuti.

A tempo debito, sciacqua abbondantemente e tampona il viso. In sostituzione del latte puoi utilizzare l’albume dell’uovo. In tal caso, mescola un albume con un cucchiaio di bicarbonato fino ad ottenere un composto omogeneo semi denso. Applica la maschera sul viso, insistendo con movimenti circolari sulle rughe. Lascia in posa per almeno mezz’ora e poi sciacqua con acqua fresca. il risultato? Una pelle più tonica, a lungo.