Molte persone pensano che sia impossibile ridurre la pressione sanguigna senza assumere farmaci. Tuttavia, esistono altri rimedi, non meno efficaci.

i 5 cibi

Miele

Questa prelibatezza svolge un ottimo lavoro dilatando i vasi sanguigni. Per ottenere il risultato desiderato, è sufficiente consumare due cucchiaini di miele, diluiti in acqua tiepida, a stomaco vuoto.

Semi d’anguria

Questo prodotto contiene cucurbocitrina, che dilata i vasi sanguigni. Per prevenire l’ipertensione, basta mangiare un cucchiaino di semi d’anguria schiacciati due volte al giorno.

 Limone

Il succo di limone aiuta a mantenere l’elasticità dei vasi sanguigni. Quindi, i medici raccomandano al paziente iperteso di consumare limoni con regolarità.

Banana

Solo due di questi frutti tropicali al giorno possono ridurre la pressione sanguigna grazie all’alto contenuto di potassio, magnesio, calcio, vitamina D e acido folico.

Sedano

Tutte le parti di quest’ortaggio sono utili per i pazienti ipertesi. Il sedano rilassa il muscolo cardiaco e migliora il flusso di sangue verso gli organi. Inoltre, la radice e le foglie contengono preziosi principi attivi biologici: aminoacidi, oli essenziali, vitamine e microelementi.