Claudia Galanti si confessa a cuore aperto, e dichiara che dopo la morte della piccola Indala vorrebbe raggiungerla ma ha altri due figli, e non può.

Claudia Galanti: "dopo la morte di Indala vorrei raggiungerla ma ho altri 2 figli"

Claudia Galanti: “dopo la morte di Indala vorrei raggiungerla ma ho altri 2 figli”

La confessione rilasciata da Claudia Galanti, ha lasciato tutti senza parole, perché dopo la prematura scomparsa della figlia Indala, ha dichiarato che la vorrebbe raggiungere, ma ha altri due figlia a cui pensare e non può.

La piccola Indala è venuta a mancare nel dicembre del 2014 a solamente 9 mesi.

Il dolore di Claudia Galanti

L’intervista a cuore aperto di Claudia Galanti è andata in onda durante il programma “Seconda vita” in onda su Real Time.

Ha fatto questa dichiarazione davvero molto forte, e che esprime tutto il dolore di una mamma per la prematura perdita della figlia, ossia che vorrebbe raggiungere Indala ma ha due figli da accudire e quindi non può.

Ha dichiarato anche di non sentirsi più bella e di aver affrontato un periodo davvero difficile e di grandissimo dolore.

Ha dichiarato di aver rischiato di perdere anche il funerale della piccola perché era davvero sconvolta e per salire sull’aereo, perché al momento dell’accaduta non era con la piccola, è stata legata dalla sua security.

LEGGI ANCHE —> ADDIO BOLLO AUTO, MA LA NUOVA TASSA SARA’ ANCHE PEGGIO

Indala è venuta a mancare, la settimana che doveva essere con il padre, che però era a Dubai con la fidanzata e gli altri due figlia, e la piccolina era stata affidata alle cure di una tata.

La sera che Indala è morta, continua Claudia Galanti, Arnoud era a Parigi, e la piccola è morta per un infezione del sangue.

Claudia Galanti dichiara che le è stato chiesto se voleva effettuare un autopsia sul corpo della piccola Indala ma lei ha detto di no, e adesso si pente per questa scelta.

Claudia Galanti è mamma anche di altri due bambini, Liam di 8 anni e Tel di 7 anni.

Prosegue nella confessione, Claudia, che ha paura che qualcosa non gli sia stato raccontato o che sia andato in maniera diversa, perché non era fisicamente presente.

LEGGI ANCHE —> LAURA PAUSINI CAMBIA LOOK: BIONDA, ANCORA PIù MAGRA E…IRRICONOSCIBILE

Ha fatto anche una cura, tre anni fa,  con bene 7 pasticche al giorno, e non parlava più, dopo la tragedia, ma ad un certo punto ha deciso di farcela da sola e cercare di superare il momento, contando sulle sue forze.

Ha dichiarato di aver passato tutta l’estate a letto e che ogni giorno è dura riuscire ad iniziare la giornata, perché adesso non è vivere normalmente ma sopravvivere.

Claudia Galanti sta cercando di ricostruire il suo futuro, sulla base di quello che le piace anche se la sofferenza sarà sempre con lei.