L’artrite reumatoide è una malattia degenerativa veramente terribile che nelle sue forme più aggressive può portare anche alla morte. E’ una patologia autoimmune e colpisce soprattutto le donne. Una situazione che porta a dolori incredibili e situazioni difficili da sopportare.

Artrite Reumatoide e la clamorosa scoperta

Un team di ricerca italo-svedese coordinato da ricercatori del nostro paese ha fatto una scoperta che ha dell’incredibile. E’ stata individuata una molecola che si chiama MiR34a che arresterebbe la malattia in questione.

Si tratta di un interruttore molecolare che è stato scoperto dai ricercato dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma in collaborazione con l’Università di Glasgow in Scozia. Se fosse confermato sarebbe davvero una svolta incredibile.