Ansia… che ansia! Sempre più persone soffrono di questa terribile condizione, che spesso incide terribilmente sull’umore e in generale sulla vita delle persone. Preoccupazione, paura e altri sintomi che portano a far crescere l’ansia e a renderla talvolta ingestibile, ma ci sono tanti rimedi per sconfiggerla. Scopriamoli insieme grazie a ‘Momento Benessere’!

  1. RESPIRATE MOLTO E BENE: La respirazione è la base imprescindibile per tenere sotto controllo i livelli di stress. Riempite d’aria prima il ventre e poi il petto, poi sgonfiate in fase di espirazione, concentrandovi su questa attività per defocalizzare e scacciare via l’ansia.
  2. UN BEL BAGNO AL MAGNESIO: Il magnesio favorisce il rilassamento, combatte i disturbi del sonno e allevia i dolori articolari. Prendete 100 grammi di solfato di magnesio e scioglieteli nell’acqua calda. Poi fate un bel bagno caldo: vi farà bene!
  3. TISANA ALLA PASSIFLORA: Mettete in infusione per un quarto d’ora due cucchiaini di passiflora essiccata (reperibile facilmente in erboristeria) in una tazza di acqua bollente. La passiflora è una pianta officinale che produce un effetto calmante, riducendo anche le manifestazioni legate all’ansia.
  4. ACQUA E FIORI DI BACH: Le gocce con i Fiori di Bach vanno disciolte nell’acqua e poi sorseggiate lentamente. Chi è appassionato di erboristeria li conosce di sicuro: si tratta di un’essenza floreale che aiuta a gestire al meglio le situazioni d’ansia. Non bisogna esagerare: potrebbero esserci delle controindicazioni.
  5. ARGILLA SUL CORPO: Provate a mettere dell’argilla rossa granulare sul ventre per avere benefici sia in ambito nervoso sia in ambito digestivo. L’argilla è infatti una sostanza antinfiammatoria e in grado di risvegliare il potenziale energetico dell’organismo. Preparate un impacco e applicatelo sul ventre per una trentina di minuti, poi risciacquate con una bella doccia!