L’alloro veniva utilizzato nell’antica Roma per premiare i grandi condottieri ed i vincitori dei giochi nelle arene, ma in realtà veniva anche utilizzato frequentemente in medicina per le sue qualità analgesiche ed antinfiammatorie. Grazie ad un infuso di alloro, infatti, è possibile purificare le vie respiratorie, ridurre i dolori muscolari, rigenerare i tendini e addirittura per migliorare la circolazione sanguigna. Ecco una semplice ricetta per creare il tuo infuso.

Hai bisogno di: 30 grammi di foglie di alloro fresco, 300 ml di alcol 60%. Spezzetta le foglie di alloro e mettile in un barattolo di vetro, aggiungi l’alcool e chiudilo ermeticamente. Conserva in un luogo caldo per circa 10 giorni, poi filtralo e conservano in un altro barattolo di vetro. Usa questo infuso per massaggiare le zone colpite dal dolore. Non applicare questo trattamento per più di un mese.