Andare avanti nella vita di oggi è sempre più difficile. E lo sarà sempre di più, se le cose rimangono così. Il diploma di scuola superiore che garantiva un posto di lavoro non basta ormai più. Il famoso ”pezzo di carta”, che sia diploma o laurea, non serve più, o almeno non serve solo quello. Ora servono abilità diverse, duttilità nel saper fare qualsiasi cosa, ambizione di guardare sempre avanti e tante altre doti caratteriali. Vi forniamo alcune semplici regole che serviranno a voi e ai vostri figli soprattutto per poter stare al meglio nel mondo del lavoro:

Parlare la lingua inglese
Non solo comprendere in parte la lingua, ma essere totalmente capaci di utilizzarla, scritta e parlata. Ormai, con la globalizzazione,l’obbligo è quello di comunicare con il linguaggio del business. Internet offre moltissimi corsi online che possono aiutare, sfruttateli.

Saper vendere
Significa vendere, in generale, e vendere sè stessi. Si vende un’idea, un oggetto, un obiettivo o persino i sogni. Per farlo serve avere carattere, un buon linguaggio, essere persuasivi, avere carisma e tutte le qualità che ha un buon venditore.

Saper navigare in internet
Non stiamo parlando di chattare o utilizzare i social network. Si tratta di adattarsi nella rete alla ricerca di informazioni e dati relativi all’argomento che ci interessa.

Conoscenze amministrative
Parliamo anche di conoscenze sulla contabilità, strumenti che possono essere sempre utili. Gestirsi da soli è fondamentale.

Sapere come gestire il personale
Una sola parola: leadership. Non un capo, ma un leader, qualcuno capace di generare la sinergia necessaria perché le cose possano andare per il meglio.

Avere spiccate doti relazionali
Verso i collaboratori, i colleghi di lavoro ed i clienti dell’azienda. Una persona educata, amichevole, cordiale, matura, realista e con uno spiccato senso del dovere può fare delle cose meravigliose per la propria azienda.

Essere un cittadino del mondo
Viaggiare, adattarsi, essere curiosi verso le nuove culture, in primis la propria. Essere cittadini del mondo, infatti, significa non avere pregiudizi sulla la storia di altri paesi, sulle culture e sulle diverse religioni.