Ha un pò di vintage e un pò di moderno l’innovazione che ha visto Firenze come protagonista. Nel capoluogo toscano è stata installata la prima cabina che consente navigazione wifi gratuita e ricarica del cellulare, a cui accedere in caso di bisogno. È stato il Comune gigliato a provvedere alla installazione del primo modello assoluto in Italia, in piazza Beccaria. Una novità davvero inedita dalle nostre parti, ma ormai di uso comune anche sotto forma di altre soluzioni altrove. La cabina telefonica wifi si chiama ‘Tim City Link’ ed è dotata di schermo touch con cui poter interfacciarsi e scegliere tra i servizi offerti.

Oltre alla navigazione su internet ed alla possibilità di poter eventualmente ricaricare i propri accessori tecnologici al momento, si può anche consultare una mappa dei mezzi pubblici ed ottenere altre informazioni utili. Il costo per l’utilizzo di Tim City Link è di un euro ogni 6 minuti, da poter versare in contanti o con tecnologia Voip. Caricare il proprio device invece costa un euro per ogni 25 minuti. Navigare in wifi invece è gratuito per un’ora, con l’estensione che copre tutta la zona delimitata da piazza Beccaria. Il tutto mentre su tutto il territorio italiano sono ancora installate circa ventimila cabine telefoniche ormai ritenute vetuste e superate, oltre che non più utilizzate.