Siamo in Russia e in questa classe di inglese sembra che il maestro sia un po’ troppo cattivo con i suoi allievi. Arriva perfino a mettere un dito in testa alla povera bambina per farle capire una traduzione. Ma forse non ha capito con chi ha a che fare, la sua reazione mi ha lasciato senza parole!