Si rischia una proliferazione batterica, causa di malattie e cattivi odori, se non ci si fa la doccia per 2 giorni

Cosa succede al corpo se ci si fa la doccia per 48 ore?

La giornata di ognuno di noi inizia con una rinfrescante e rilassante doccia che ci desta dal torpore quanto un buon caffè che sorbiamo subito dopo. Dunque, farsi la doccia è ormai un’irrinunciabile abitudine, nondimeno talvolta può capitare che i ritmi frenetici della vita moderna ci costringano a farne a meno per 2 giorni. Vi siete, quindi, mai chiesti cosa succede al nostro corpo quando per 48 ore non finiamo sotto il soffione della doccia? Ebbene, secondo un articolo pubblicato da TwentyTwoWords, non lavarsi per 48 ore può avere delle ripercussioni negative sulla salute poiché si rischia un vera e propria “invasione” batterica.

LEGGI ANCHE –> Quali sono i cibi che fanno bene alla pelle?

Ecco cosa succede al corpo se non ci si fa la doccia per 2 giorni: malattie e cattivi odori

Il corpo umano è l’habitat di circa 1.000 batteri differenti e 40 tipi di funghi, nella stragrande maggioranza sono innocui ma alcuni, se riescono a raggiungere gli occhi, il naso e la bocca, possono favorire l’insorgenza di malattie oltre a generare cattivi odori. Ed è proprio la doccia ad eliminarli contribuendo così a mantenere la pelle in salute. “L’umidità e il sudore a contatto per lunghi periodi con la pelle possono portare irritazione e aumentare il rischio di piccole abrasioni o lesioni cutanee e di infezioni batteriche e fungine”, ha spiegato Holly Phillips, medico internista di Manhattan.

LEGGI ANCHE –> Da come si chiudono i pugni si capisce la tua vera personalità

Tuttavia, niente paura se qualche volta capita di non poter fare la doccia, magari dopo la palestra, l’importante è cambiare l’abbigliamento e tenere puliti genitali, ascelle e viso poiché sono proprio queste le zone in cui i batteri proliferano maggiormente. Attenzione solo a non indugiare troppo sotto la doccia dal momento che un’eccessiva durata, per quanto piacevole, potrebbe spazzare via il film idrolipidico della pelle rendendola secca e squamosa.