Secondo un recente studio, condotto da un ente americano, andare a dormire con i calzini, apporterebbe al nostro fisico, vari benefici, che renderebbero il riposo notturno più disteso e tranquillo.

Dormire con i calzini fa bene alla salute: Spieghiamone i motivi

L’abitudine, di andare a dormire con indosso i calzini è per lo più femminile, ed è spesso fonte di confronto, tra chi li ama indossare, e chi ritiene che sia una pratica di cattiva abitudine e poco igienica.

LEGGI ANCHE–>Salute e benessere, i migliori prodotti per capelli, viso, collo e corpo dell’inverno 2020

Gli studi, rivelano che indossare i calzini è un vero e proprio toccasana, specialmente per chi soffre d’insonnia, perchè riscaldando i  piedi, il calore fa dilatare i vasi sanguigni, i quali mandano dei segnali al cervello, con l’input a dormire.

Ma i calzini, non fungono solo da sonnifero, si sono dimostrati utili, secondo gli esperti, anche per la riduzione della sindrome di Raynaud e per la menopausa, poichè regolano la temperatura corporea nella notte e contrastano gli squilibri ormonali.

Sicuramente, indossare i calzini per mettersi a letto, non è il massimo della sensualità per le donne, anche se in commercio se ne trovano di sfiziosi, a volte anche molto spiritosi, ma sempre secondo gli studi effettuati, questa abitudine di indossarli, migliora la vita anche sotto il profilo sessuale.

Dormire con i calzini è un vero e proprio toccasana per la salute e il benessere fisico.

Infatti, in uno studio, dove sono state coinvolte 13 coppie, l’80% delle donne con i calzini, hanno raggiunto l’orgasmo.

Questo perchè, il flusso del sangue, raggiunge più rapidamente le zone erogene rendendo più piacevoli i momenti d’intimità.

LEGGI ANCHE–>Salute e benessere: come alzarsi al meglio la mattina. Ecco alcuni consigli

Anche chi soffre di talloni screpolati, troverà indubbi benefici nell’indossare i calzini di notte, poichè applicando una crema idratante e coprendo poi i piedi con i calzini, si potrà nutrire la pelle arida, apportando la giusta umidità, contrastando la desquamazione della pelle, lenendo in questo modo il dolore che questo comporta.

Dormire con i calzini fa bene alla salute: Spieghiamone i motivi

Un’importanza notevole, per ottenere questi benefici è scegliere bene i calzini da indossare.

In commercio, se ne trovano di tanti tipi, ma non tutti vanno bene per il riposo notturno, vanno scelti infatti solo quelli di cotone 100%, o di lana, escludendo quelli di fibra sintetica, che produrrebbero un’eccessiva sudorazione del piede, con la conseguente proliferazione di batteri, e la spiacevole formazione dei cattivi odori.

Altra considerazione da fare, nell’acquisto dei calzini giusti, sta nello scegliere modelli con l’elastico non troppo stretto, che potrebbe causare una cattiva circolazione del sangue, con conseguenze non troppo piacevoli.