“Brutta polemica per Gianna Nannini, a causa del video della canzone ‘L’Aria stà finendo’,contenuta all’interno dell’album ‘La differenza’.

Gianna Nannini: scoppia la polemica per il via del nuovo video

La canzone parla di amore,e parla soprattutto della nostra società e di tutto quello che le gira intorno.

Il video non è però piaciuto alla polizia di Stato, e al deputato della lega Gianni Tonelli, il quale ha chiesto di ritirare il filmato dichiarando:”Comprendo tutto, la libertà di opinione, l’intenzione di esprimere concetti e idee attraverso provocazioni, ma questo video è una offesa totale.

Gianna Nannini: scoppia la polemica per il via del nuovo video

Credo che la Nannini si sia fatta prendere la mano, la invito a riflettere, e magari a ritirare il video”.

LEGGI ANCHE —-> Giorgio Manetti contro Gemma Galgani: “Sempre il solito copione”

Ma perchè tutta questa polemica intorno ad un video clip?è presto detto, nel video appare il terribile pestaggio da parte delle forze dell’ordine americane di George Floyd, poliziotti raffigurati con il volto di maiali.

La cosa ha destato clamore, anche se la Nannini ha dichiarato che assolutamente non voleva offendere la polizia.

Il video è abbastanza forte, un grido di aiuto e soprattutto uno spaccato della società, ma parla anche d’amore, di rinascita e di speranza per il futuro.La cantante senese ha parlato del video incriminato su Instagram e poi nei salotti di Domenica In.

LEGGI ANCHE —-> Gaia Zorzi ha rifiutato il GF. Altri progetti nel futuro della sorella di Tommaso?

Sui social ha dichiarato:”Io e il regista Luca Lumaca vogliamo condividere con voi delle riflessioni sul video ‘L’aria sta finendo”,grazie a chi capirà che non era nelle nostre intenzioni offendere nessuno, il video non istiga alla violenza ma semmai la condanna, cosi’ come condanna lo spreco delle risorse naturali, l’inquinamento, la mercificazione del corpo femminile o l’ingerenza dei mass media nell’opinione pubblica, andrebbe visto per intero e non un fotogramma”.

Nel salotto di Mara Venier, la Nannini è poi tornata sull’argomento, scusandosi di nuovo se in qualche modo abbia offeso qualcuno ,e che comunque sia stato travisato, e dicendosi meravigliata che abbia scatenato questo putiferio.

Rimarca poi la necessità di vedere il video nella sua interezza, e non solo degli spezzoni, che altererebbero il significato più profondo del testo.

Gianna Nannini: scoppia la polemica per il via del nuovo video

La cantante ribadisce che nessuno ha disegnato le uniformi della polizia italiana, ma sono state disegnate su scene reali, dove ci sono riferimenti ad ‘Arancia Meccanica’.