Un cittadino di Aradeo ha querelato Barbara D’Urso: l’errore commesso in tv potrebbe costarle molto caro

barbara d'urso

Barbara D’Urso ha commesso un errore gravissimo in diretta televisiva. La presentatrice Mediaset, che attualmente è in pausa con i suoi programmi, Domenica live, Pomeriggio 5 e il Live Non è la D’Urso, è stata querelata. La denuncia arriva direttamente da un 37enne di Aradeo, per una leggerezza commessa nella puntata del 23 settembre scorso. Vediamo insieme cosa è successo nel dettaglio.

Barbara D’Urso querelata per un errore grave commesso in diretta

I guai per Barbara D’Urso sono iniziati precisamente il 23 settembre. A Pomeriggio 5, la conduttrice che come ben sappiamo oltre, al gossip si occupa anche di attualità e cronaca, ha mandato in onda un servizio che riguardava un omicidio molto particolare: l’omicidio dei due fidanzati Daniele De Santis ed Eleonora Manta.

La presentatrice, come del resto i telespettatori a casa, stava seguendo con grande curiosità e indignazione, la vicenda trattata su tutti i giornali. A quanto, pare, però, una sua leggerezza le è costata cara: infatti si è beccata una denuncia. Ma da chi è perchè? Alcune dichiarazioni azzardate, ovviamente dette in tv, hanno portato un uomo di Aradeo a intervenire legalmente contro di lei.

barbara d'urso

La denuncia dell’edicolante di Aradeo

L’uomo in questione, un trentasettenne, ha deciso di procedere per vie legali nei confronti di Barbara D’Urso e tutta la produzione di Pomeriggio 5. Il signore in questione, all’inizio delle ricerche era stato identificato come il presunto killer della coppia. Infatti, si è parlato lungo di un edicolante che sarebbe stato fermato dalla polizia con l’accusa di essere un omicida. Addirittura, Barbara D’Urso dichiarò di aver provato a contattare l’uomo, il quale non le avrebbe risposto perché trattenuto in procura.

Come ben sappiamo però tutte le accuse sull’edicolante erano false in quanto dopo poco si è scoperto che ad uccidere i due ragazzi è stato un amico della coppia. Un giovane di appena 21 anni geloso della loro felicità, che come ha dichiarato ha studiato tutto a pennello molti mesi prima. I legali dell’edicolante, nell’interesse del loro assistito, se la vedranno direttamente con Barbara D’Urso e con la redazione.