Rita Dalla Chiesa è tornata a parlare del suo rapporto con l’indimenticabile presentatore Fabrizio Frizzi. Scopriamo insieme cosa ha detto.

Rita Dalla Chiesa "Fabrizio Frizzi mi abbia davvero salvato la vita"
Rita Dalla Chiesa ha parlato a cuore aperto di Fabrizio Frizzi

Rita Dalla Chiesa e Fabrizio Frizzi sono stati sposati dal 1992 al 2002. E nonostante il loro amore sia finito, i rapporti tra i due rimase molto forte.

Il grande presentatore della Rai si risposò con Carlotta Mantovan, dalla quale ebbe una bimba, Stella.

LEGGI ANCHE—>RITA DALLA CHIESA E FABRIZIO DRIZZI: SVELATO IL VERO MOTIVO DELLA SEPARAZIONE

A ottobre del 2017 fu colto da un’ischemia celebrale. Dopo circa 5 mesi dall’ accaduto, Fabrizio Frizzi ci lasciò improvvisamente a causa di un’emorragia celebrale.

Rita Dalla Chiesa, ospite a ‘Oggi è un altro giorno’, programma condotto da Serena Bortone, ha ricordato proprio Fabrizio Frizzi, quello che è stato il suo grande amore.

Rita Dalla Chiesa parla a cuore aperto del suo ex marito Fabrizio Frizzi

“Fabrizio aveva 10 anni meno di me e aveva ancora tante cose da vivere, era puro. Non c’entrava nulla con la parte militaresca alla quale ero abituata con mio padre. Forse per questo mi sono innamorata di lui, girava in Vespa, mi chiamava alle due di notte per mangiare i cornetti”.

LEGGI ANCHE—>DANIELA SCARDINA RIVELA LA VERITA’ SULLA RELAZIONE CON DILETTA LEOTTA

E ancora “l sorriso di Fabrizio l’ho vissuto per tanti anni, avevamo tanto entusiasmo dentro. Io non lo volevo perché era più piccolo, ma poi è cambiato tutto. A Fabrizio penso tutti i giorni e lo incontro nei miei sogni. È sempre felice”.

Rita Dalla Chiesa "Fabrizio Frizzi mi abbia davvero salvato la vita"
Fabrizio Frizzi e Rita Dalla Chiesa sono stati sposati dal 1992 al 2002

Alla fine, Rita Dalla Chiesa ha anche aggiunto “Io credo che lui mi abbia davvero salvato la vita. Sono il tuo amico della notte, mi diceva, la sua allegria mi ha sempre travolto. Mi telefonava spesso di notte, mi calmava e ha fatto passar via le mie ombre. La sua positività e la sua profondità erano enormi”.