Una volta vaccinati, occorrono circa 10 giorni per raggiungere l’immunità dal Covid secondo il più autorevole infettivologo degli Stati Uniti, Anthony Fauci

Vaccino anti-Covid, Fauci: "Circa 10 giorni per raggiungere l'immunità dal virus"

“I vaccini anti Covid-19 non avranno effetto rapido sulla mortalità tra i contagiati“: lo ha sentenziato Anthony Fauci, esperto di malattie infettive a capo della task force anti-Covid della Casa Bianca, nominato consigliere per il contrasto all’epidemia di Covid dal Presidente eletto Joe Biden. “Probabile che non assisteremo a una diminuzione dei decessi per varie settimane. Ma poi accadrà. Metà gennaio sarà nero negli Usa con nuovi contagi”, ha aggiunto. Poi sul vaccino ha precisato: “C’è una prima dose e dopo una seconda, poi ci vogliono circa 10 giorni perché si raggiunga l’immunità al virus“. E’ lontana la quota 5.000 contagi da Covid al giorno, soglia stabilita dal Presidente francese Emmanuel Macron per decretare la fine del lockdown il 15 dicembre. 13.713 i nuovi casi da ieri anche se il totale è gonfiato dai ritardi nei tamponi della domenica ieri 3.411). Poi, 377 i morti in 24 ore negli ospedali ai quali si aggiungono i 4 giorni di decessi nelle case di riposo (454) per un totale di vittime dall’inizio dell’epidemia di 56.352. Scesi a 3.088 i pazienti in rianimazione (-110 rispetto all’altro ieri) e 25.914 ricoveri (- 451 rispetto al giorno precedente).

LEGGI ANCHE –> Vaccino Covid-19, il sistema di monitoraggio degli effetti collaterali non è sicuro

Covid vax, Fauci: “Circa 10 giorni per raggiungere l’immunità dal virus”. Il Presidente della Repubblica Mattarella pronto a vaccinarsi

Sono 14.842 i nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore nel nostro Paese, in aumento rispetto all’altro ieri, 13.720, ma a fronte di 149.232 tamponi processati contro i 111.217 del giorno precedente. Secondo i dati dell’ultimo report diffuso dal Ministero della Salute, il rapporto positivi-tamponi scende al 9,9% dal 12,3%. Torna a crescere anche il numero delle vittime, 634 contro le 528 della precedente rilevazione, 61.240 da inizio dell’epidemia. Prosegue, invece, il calo delle terapie intensive: 192 nuovi ingressi, 37 in meno così come scendono anche i ricoveri ordinari, -443. Altri 4 medici morti di Covid per un totale di 237 vittime secondo l’ultimo bilancio divulgato dalla Fnomceo, la Federazione degli Ordini dei Medici. Gli ultimi decessi riguardano tre medici di famiglia, a Vercelli, Aosta e Pavia, e un primario di Rianimazione ad Avellino. “Siamo tornati ai tempi di marzo– ha commentato il Presidente Fnomceo Filippo Anelli– dobbiamo capire il perché di quella che è una vera e propria strage, specie nell’ambito della Medicina generale”.

LEGGI ANCHE –> Covid, test del sangue per valutare la durata del vaccino

Intanto, il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, si sottoporrà, quando sarà possibile, alla vaccinazione contro il Covid. E’ quanto reso noto dall’Ansa. Il capo dello Stato Sergio Mattarella, viene aggiunto, farà il vaccino senza ovviamente scavalcare l’ordine delle precedenza delle categorie a rischio, anziani e operatori sanitari, secondo quanto disposto dalle autorità politiche di concerto con quelle sanitarie.