Un cocktail di psicofarmaci alla base della morte di Maradona: è l’ipotesi che si fa largo dopo l’esame della documentazione clinica sequestrata nello studio della dr.ssa Agustina Cosachov

Maradona, un cocktail di psicofarmaci lo avrebbe ammazzato
Diego Armando Maradona

Si aggrava la posizione giudiziaria della dottoressa Agustina Cosachov, la psichiatra che seguiva Diego Armando Maradona, scomparso esattamente una settimana fa, indagata, insieme al collega Leopoldo Luque, medico curante del Pibe de Oro nonché il coordinatore delle terapie somministrategli, per omicidio colposo: sulla base dell’esame della cartella clinica, della documentazione medica e delle ricette sequestrate nella sua abitazione e nel suo studio professionale sta prendendo quota l’ipotesi secondo la quale Maradona sarebbe stato ucciso da un cocktail di psicofarmaci: sei sostanze assunte contemporaneamente e difficilmente tollerabili da un soggetto con un quadro clinico fortemente compromesso da varie patologie e dalla dipendenza dalla cocaina e dall’alcol. Un mix che potrebbe essere stato fatale per il suo cuore indebolito da un’insufficienza cardiaca cronica e da una cardiomiopatia dilatativa.

LEGGI ANCHE –> Maradona, il suo cuore pesava il doppio

Maradona, forse ammazzato da un cocktail di psicofarmaci. Una settimana prima della morte ha scoperto di non essere il padre di uno dei suoi 5 figli

La vita di Diego Armando Maradona, tra i trionfi sportivi, cadute e risalite, è degna di un romanzo, non a caso è stata celebrata in film, documentari, canzoni, ecc., ma anche la sua morte sta regalando colpi di scena degni di una telenovela sudamericana. Un’indiscrezione sulla sua sfera privata, rilanciata dai media argentini, se confermata, avrebbe del clamoroso: secondo quanto riportato Luis Ventura, giornalista amico di Diego, pare che Maradona avesse scoperto prima di morire di non essere il padre di uno dei suoi cinque figli legalmente riconosciuti. Un risvolto clamoroso che solleverebbe polemiche anche qui in Italia dove si trova uno dei cinque, Diego jr, nato dalla relazione con Cristiana Sinagra. Secondo Luis Ventura, sia Diego jr che la figlia Jana sarebbero stati dichiarati figli di Maradona attraverso la giustizia (italiana ed argentina) ma senza la decisiva prova del Dna.

LEGGI ANCHE –> Morte Maradona, indagato medico personale: l’accusa è omicidio colposo