Nei giorni scorsi è risultata positiva al Covid-19, ma Federica Pellegrini ha accompagnato la madre a fare il tampone. Ma poteva uscire oppure no? Vediamo insieme i dettagli di questa vicenda.

Nei giorni scorsi, la campionessa olimpica Federica Pellegrini ha fatto sapere di essere risultata positiva al Coronavirus. Più volte ha fatto un video in cui mostrava che effetto aveva il Coronavirus su di lei.

Solo nelle ultime ore, però Federica Pellegrini ha fatto sapere che anche la mamma potrebbe avere il Coronavirus “Bad news purtroppo: mia mamma ha i sintomi del Covid, domani farà il tampone, ma quasi sicuramente lo ha preso.

LEGGI ANCHE—>NUOVO DECRETO IN ARRIVO ENTRO IL WEEKEND: POTREBBE PREVEDERE NUOVE RESTRIZIONI

Io dovevo partire per Budapest e mia mamma era qui in quei giorni perché ci dovevamo dare il cambio con i cani. Lei è rimasta in quarantena preventiva qui a casa da me, abbiamo cercato di mantenere le distanze e usare le mascherine, di stare attente”.

In un video su Instagram la sportiva si è detta anche piuttosto certa delle positività della madre “Ha i sintomi da stamattina, domani farà il tampone e di sicuro sarà positivo. Ha mal di testa, 37.4 di febbre e tanti dolori: poverina mi dispiace tantissimo”.

Federica Pellegrini è stata critica dai suoi follower per aver accompagnato la madre a fare il tampone. Lei risponde così.

La madre è stata portata dalla stessa Pellegrini a fare il tampone. E non sono mancati di certo i commenti da parte dei suoi follower che gli dicevano che essendo lei stessa positiva, non poteva uscire da casa.

LEGGI ANCHE—>FEDERICA PELLEGRINI POSITIVA LA COVID DICHIARA :”MIA MAMMA HA TUTTI I SINTOMI”

“Ho accompagnato mia mamma a fare il tampone, con distanziamento e mascherina, perché lei non ha mai guidato a Verona. Ora aspettiamo il risultato e quasi sicuramente sarà positiva ma rispetto a ieri sta già meglio”

Federica Pellegrini risponde così alle accuse rivolte.
“Mi ha dato l’ok la dottoressa della Asl”

Ma la nuotatrice ha voluto tranquillizzare tutti i suoi fan e spiega il motivo per il quale è potuta uscire “Io non sono una persona poco responsabile e poco disciplinata, anzi, sono molto responsabile e molto disciplinata.

Se sono uscita a portare mia madre a fare il tempone non è perché l’ho deciso alzandomi la mattina, ma perché mi ha autorizzato la dottoressa dell’Asl”.