Ruthie Mae Brown, 36 anni, è stata trovata morta dopo essere stata aggredita mentre camminava lungo una strada ieri pomeriggio

mamma sbranata cani

Una mamma di quattro bambini è stata sbranata a morte da un branco di cani mentre tornava a casa.

Ruthie Mae Brown, 36 anni, è stata trovata morta dopo aver subito terribili ferite mentre camminava lungo una strada ieri pomeriggio.

La polizia ha fatto appello ai testimoni dopo che è stata dichiarata morta sulla scena del crimine. L’ufficio dello sceriffo della contea di Walker ha confermato che stava indagando sulla brutale morte dopo che la donna è stata aggredita mentre camminava lungo la strada.

Leggi anche -> “The Embrace”, ecco la foto vincitrice del Wildlife Photographer of the Year

La signora Brown, di Boldo, Alabama, è stata dichiarata morta sulla scena del crimine alle 15:00 dal coroner della contea di Walker Joey Vick.

Quest’ultimo ha affermato che il suo corpo è stato inviato alla scientifica per una causa ufficiale di morte, ma ha confermato che c’era un grave trauma coerente con un’aggressione da parte dei cani.

La WBMA ha riferito che aveva quattro figli e che alcuni dei cani che hanno attaccato sono stati catturati.

Lo sceriffo della contea di Walker, Nick Smith, ha detto che un proprietario ha rivendicato due dei cani coinvolti.

Ha aggiunto che quei cani sono stati catturati e saranno consegnati alla Walker County Humane Society. Altri tre cani sono attualmente ricercati dalla polizia.

mamma sbranata cani

Smith ha detto che si pensa che anche questi cani abbiano dei proprietari e che non siano ritenuti randagi. L’incidente è sotto inchiesta.

Leggi anche -> Addetto sbranato a morte da un orso, chiude il parco zoo

Le prove raccolte saranno consegnate al procuratore distrettuale Bill Adair per determinare se ci saranno delle accuse.