Carolina Rey, concorrente di Tale e Quale Show e conduttrice di Love Game, ha parlato di se stessa e della sua esperienza nel talent Rai

Carolina Rey sapeva solo mia madre
(Getty Images)

Carolina Rey ha rilasciato un’intervista ai microfoni di ‘TvBlog.it‘. La concorrente di Tale e Quale Show ha spiegato la sua avventura all’interno del talent show, in onda su Rai 1 tutti i venerdì sera. La donna ha parlato anche di Carlo Conti e di cosa fa prima della messa in onda della trasmissione. “Cura tutto nei minimi dettagli, si guarda tutte le prove – ha rivelato –, corregge le luci e sta molto attento all’aspetto umano, saluta, uno per uno, tutti i concorrenti“.

Poi Carolina ha detto la sua sia sulla sua vita che sul significato per lei del programma, che considera non solo un punto di arrivo, ma anche di partenza. “Tale e quale show è un punto di arrivo, ma anche di partenza, per me. Lavoro da dieci anni in Rai, ma prima lo sapeva solo mia madre“.

LEGGI ANCHE —> Mattino Cinque, scontro per la mascherina “Magari a lei non interessa”

LEGGI ANCHE —> GF Vip, Guenda Goria “E’ fidanzata con un uomo sposato”

Carolina Rey su Tale e Quale Show: “Mai pensato alla vittoria”

Carolina Rey sapeva solo mia madre
(Getty Images)

L’attrice ha detto che era suo desiderio parteciparvi da anni e che perciò ci aveva già provato in precedenza. La stessa ha quindi proseguito. “Non ho mai pensato alla vittoria, né – ha sottolineato – a cosa avrebbe comportato a livello professionale, ho pensato solo a godermi l’avventura“.

La presentatrice di Love Game, nonché appunto concorrente di Tale e Quale Show, ha confessato che, a causa della pandemia da Coronavirus, il suo programma ha subito una battuta d’arresto. La giovane ha affermato di sentire la fiducia da parte della Rai poiché ritiene che quest’ultima abbia “la volontà di dare spazio a conduttrici che se lo meritano e di testare nuovi volti“.