Continua l’escalation dei nuovi positivi al coronavirus: nelle ultime 24 ore 4.458 nuovi casi contro i 3.678 del precedente monitoraggio

Covid-19 bilancio 8 ottobre

Nuova impennata dei contagi da Coronavirus nel nostro Paese: 4.458 casi nelle ultime 24 ore, contro i 3.678 della precedente rilevazione, e 22 morti. Sono dati, contenuti nell’ultimo report del Ministero della Salute, che riportano al livello dei picchi di aprile. In aumento anche i tamponi processati che raggiungono così un nuovo record: sono 128.098, +2.784 rispetto al precedente monitoraggio. Nessuna regione ha fatto registrare lo zero nella casella contagi. In Campania ben 757 nuovi casi, 683 in Lombardia e 491 in Veneto. Donne, ultra 50enni, con difficoltà economiche sono le persone che hanno avuto maggiormente sintomi depressivi dovuti al Covid. I dati sono dell’Istituto Superiore di Sanità che li ha resi noti in occasione della Giornata Mondiale della Salute Mentale che ricorre oggi, 10 ottobre. Di queste il 61% necessita del soccorso di qualcuno. Il disagio aumenta con l’età. Uno su 5 degli ultra 65enni si dichiara poco o per niente soddisfatto della propria vita: la percentuale aumenta sensibilmente tra coloro che percepiscono come cattivo il proprio stato di salute (75%) o che hanno problemi di disabilità (59%).

LEGGI ANCHE –> Domenica In, l’attrice sul drammatico lutto: “È andato via troppo presto”

Coronavirus, il bilancio nazionale dell’8 ottobre. Nuovo record di casi giornalieri nel mondo

La situazione sta peggiorando in diverse nostre città come in altri Paesi vicini alla Francia”. Così il Ministro della Sanità transalpino, Véran, che ha annunciato che 4 città, Lille, Grenoble, Lione e Saint Etienne, passano in zona di “massima allerta” come Parigi e Marsiglia-Aix en Provence. A Digione e Clermont-Ferrand sono emersi segnali preoccupanti, ragion per cui passano da “allerta” ad “allerta rafforzata”. Per il secondo giorno consecutivo la Francia ha registrato, nell’arco delle 24 ore, un numero di nuovi casi di positività al Covid superiore alle 18 mila unità. Nuovo record di casi giornalieri di coronavirus a livello globale: nelle ultime 24 ore i contagi a livello globale sono stati almeno 338.779, il livello più alto mai registrato dall’inizio della pandemia. Lo riporta l‘Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) sul proprio sito. Il  precedente primato giornaliero  è stato registrato il 2 ottobre scorso con 330.340 infezioni. Sempre nelle ultime 24 ore, i decessi nel mondo sono stati 5.514.

LEGGI ANCHE –> Temptation Island, indiscrezione su Davide e Serena al falò di confronto