Altro imprevisto a Ballando con le Stelle, dove una concorrente è costretta a interrompere le prove per un problema fisico: cosa è successo

Ballando con le Stelle problema fisico concorrente
(foto dal web)

Nuovo problema a Ballando con le Stelle. Dopo i contagi da Coronavirus a Samuel Peron e Daniele Scardina, si è dovuto fermare il maestro Raimondo Todaro. Per il ballerino, non sentitosi bene mentre si allenava con Elisa Isoardi, niente Covid, ma una brutta appendicite che lo ha costretto ad operarsi. Come se ciò non bastasse, nel corso delle prove infortunio per Alessandra Mussolini, in forte dubbio per la quarta puntata, in programma sabato 10 ottobre.

L’ex parlamentare ha spiegato a Storie Italiane, in collegamento dapprima telefonico e poi via Skype con il maestro Maykel Fonts. “Sono stordita, ho mal di testa e il naso gonfio. Mi fanno male anche gli occhi. Mi sento indebolita“. La stessa ha poi aggiunto. “Maykel non c’entra. Mi ha dato una forte gomitata ma è stata colpa mia, mi sono messa dietro, non dovevo“.

LEGGI ANCHE —> Domenica In, l’attrice sul drammatico lutto: “È andato via troppo presto”

LEGGI ANCHE —> Temptation Island, indiscrezione su Davide e Serena al falò di confronto

Ballando con le Stelle, problema al ginocchio per Rosalinda Celentano

Ballando con le Stelle problema fisico concorrente
(foto dal web)

A tutto questo si è aggiunto il problema fisico per Rosalinda Celentano. La concorrente, figlia di Adriano Celentano e Claudia Mori, è stata costretta ad interrompere le prove per sottoporsi in ospedale a una risonanza magnetica.

Il motivo lo ha spiegato Tina Hoffmann ai microfoni di Storie Italiane, programma condotto da Eleonora Daniele in onda su Rai 1. Il problema fisico riguarderebbe il ginocchio che di tanto in tanto le fa i capricci provocandole dolore. Un guaio che porterebbe costringerla a dare forfait alla prossima puntata del talent show che ha al suo timone la presentatrice Milly Carlucci.