Alessandra Mussolini durante le prove per di “Ballando con le Stelle” è stata portata d’urgenza in ospedale. Vediamo insieme i dettagli.

Non c’è pace per la povera Milly Carlucci: dopo lo slittamento del suo programma per alcuni casi di Coronavirus, dopo che il ballerino Raimondo Todaro è stato operato per appendicite, ora anche Alessandra Mussolini è stata portata d’urgenza in ospedale, “Durante le prove ha avuto un incidente che le ha causato una forte emorragia al naso”

LEGGI ANCHE—>BARBARA D’URSO SI ARRABBIA IN DIRETTA: “NON VOGLIO SENTIRE QUESTE COSE”

E’ successo durante le prove dello spettacolo di “Ballando con le Stelle”: la concorrente che balla al fianco del ballerino Maykel Fonts, è caduta in malo modo.

Alessandra Mussolini portata in ospedale dopo una caduta durante le prove di “Ballando con le Stelle”

Per questo motivo, è stata portata in ospedale per accertamenti. Ed è la stessa Mussolini che ci fa sapere come sta “Non si è rotto niente, ho fatto la tac. Io ho sbagliato, mi sono messa dietro a Maykel per ballare la coreografia. Non mi sono rotta niente, ma non posso ballare”.

LEGGI ANCHE—>BALLANDO CON LE STELLE, RAIMONDO TODARO RICOVERATO D’URGENZA

Anche il suo manager, Nando Moscariello, fa sapere che è tutto ok, ma non sa ancora se potrà partecipare alla nuova puntata del programma di Milly Carlucci.

“Ho sentito da poco Alessandra, come sapete oggi ha avuto un incidente che le ha causato una forte emorragia al naso. Stiamo capendo il da farsi. Speriamo che possa fare la puntata, la conoscete, sapete quanto è forte e determinata”.

Sabato scorso, Elisa Isoardi è potuta tornare a ballare con il suo compagno Raimondo Todaro. E anche Simone Peron, che era risultato positivo al Covid-19, ora è negativo.