La storia di Christina Phillips raccontata dal reality Vite al Limite è appassionante: la ragazza perde 250 kg e diventa una modella

Vite al Limite Christina Phillips foto
(foto dal web)

I telespettatori sono rimasti senza parole di fronte alla storia di Christina Phillips raccontata dal reality Vite al Limite. Il programma televisivo ha fatto vedere come la ragazza è riuscita a perdere 250 kg attraverso i metodi duri messi in atto dal dottor Younan Nowzaradan. È stato grazie al chirurgo statunitense di origini iraniane che non solo la giovane ha perso così tanti chili, ma è riuscita a intraprendere il lavoro dei suoi sogni.

Sei anni fa, la donna ha chiesto aiuto al medico affinché le desse una mano a risolvere il suo caso. Sin da subito, la paziente risultò molto decisamente grave. Il suo peso aveva raggiunto i 317 kg nel momento in cui entrò nella clinica del celebre dottore della trasmissione.

LEGGI ANCHE —> Sanremo 2021, Amadeus “Senza pubblico sarà rinviato”

LEGGI ANCHE —> Andrea Delogu: durante la diretta va contro tutte le regole e lo fa!-FOTO

Vite al Limite, Christina Philips: la trasformazione e il sogno di diventare modella

Vite al Limite Christina Phillips foto
(foto dal web)

Insomma, le sue condizioni risultavano critiche. Ciononostante, il dottore aveva scelto di mettersi all’opera per tentare di cambiare la vita della 27enne. Quest’ultima ha deciso di seguire la strada molto rigida indicata dal chirurgo mettendoci molto impegno. Il medico le ha imposto una dieta stringente riuscendo a farle perdere 250 kg.

Questo suo percorso l’ha portata non solo a farla dimagrire così tanto, ma anche a farle realizzare il suo sogno. Infatti Christina è entrata nel mondo della moda. La giovane è divenuta una modella curvy, indossando abiti di taglie forti. Un celebre marchio di abbigliamento che produce abiti per donne formose le ha affidato l’incarico di modella riuscendo così a farla sfilare su una passerella di moda.