Anna Falchi scatena i follower di Instagram nell’ultimo post: in bikini e in riva al mare mostra un fisico perfetto!

Anna Falchi

Anna Falchi infiamma i suoi follower con un post che mette in evidenza il suo fisico perfetto. Ma anche le sue curve che non passano di certo inosservate. La conduttrice è da sempre considerata una delle bellezze principali del nostro paese.

Sin dai suoi primi passi nel campo cinematografico, ha riscosso tantissimi successi, con il pubblico che l’ha apprezzata subito, e non solo per le sue doti fisiche. Adesso è una protagonista anche su Instagram.

Con tanti follower che impazziscono per la sua bellezza e sensualità. La conduttrice ci tiene ad avere un rapporto diretto con i suoi fan, che la seguono quotidianamente. Commentando ogni suo post, che spesso lascia a bocca aperta.

Cosa che è accaduta con l’ultimo post, che l’ha mostrata in gran forma e con curve in primo piano.

–> Leggi anche Elettra Lamborghini, body attillato e décolleté da impazzire – FOTO 

Il commento della conduttrice al post: “Vi dedico uno scatto al tramonto di una lunghissima giornata”

Anna Falchi ha conquistato il web con uno scatto in bikini che ha pubblicato su Instagram. Costume bianco e forme in bella vista, in riva al mare al tramonto. Fisico perfetto e follower che rimangono a bocca aperta. Insomma, una foto che toglie il fiato.

E che scatena il popolo del web che non perde occasione per confermare la passione nei confronti dell’attrice e conduttrice. Che come detto resta tra le donne più amate dagli italiani. Adesso, con i 430mila follower, è protagonista anche del web.

La foto (pubblicata sotto) mostra a tutti il perché della passione che i folower hanno nei suoi confronti.

–> Leggi anche Mercedez Henger mette in mostra le sue curve su IG: il post è bollente!

Post che ha ottenuto un gran successo con migliaia di like e commenti di follower impazziti per la sua bellezza ma anche per le sue curve e fisico perfetto.

–> Leggi anche Elisabetta Gregoraci irresistibile in costume: “Semplicemente meravigliosa”