Vediamo insieme che cosa ha confessato, in una bella intervista il presentatore del programma in onda su Rai1, Beppe Convertini, con grande tristezza.

Il programma condotto da Beppe Convertini, insieme alla bellissima Anna Falchi, è iniziato da poco, ma in una recente intervista ha fatto una triste confessione

Vediamo meglio insieme di che cosa si tratta.

Beppe Convertini confessa con tristezza durante la diretta: “Li ho persi”

Come dicevamo, da pochi giorni è iniziato il programma condotto dalla super affiata coppia di presentatori, Beppe Convertini e Anna Falchi.

LEGGI ANCHE —-> ELISA ISOARDI: SVELATO IL NUOVO PROGRAMMA CHE CONDURRà IN RAI

C’è tempo per…, va in diretta tutti i giorni su Rai1, e parla in modo particolare delle persone che sono maggiormente sagge, perché grandi d’età, ovvero i nonni.

Durante l’intervista che ha rilasciato per il giornale “Mio”, ha parlato, riferendosi proprio ai nonni, come una sorta di patrimonio per tutto il mondo.

Beppe, però, ha anche fatto una triste confessione, ovvero ha dichiarato le seguenti parole:

LEGGI ANCHE—> JASMINE CARRISI: “RINUNCIO AL COGNOME DI MIO PADRE”

“I miei nonni li ho persi da bambino, ma ho dei bellissimi ricordi. I miei nonni Martino e Giuseppe erano contadini”.

Prima di condurre questo programma, Beppe Convertini, era al timone di Linea Verde, ed è normale, come molto spesso succede, ricevere delle critiche.

Ma Beppe è convinto che se sono costruttive, sono utili, e possono aiutare a migliorarci, mentre tutte le altre, non le considera proprio.

Beppe Convertini confessa con tristezza: "Li ho persi"
Beppe Convertini ha definito la sua collega, Anna Falchi, una forza della natura, oltre ad essere oggettivamente bellissima

Ha anche confessato, nel corso della lunga intervista che ha rilasciato, che prima era più permaloso, mentre con il passare degli anni ha imparato a migliorarsi.

Sul finire dell’intervista al giornale Mio, ha poi parlato della sua bellissima collega Anna Falchi ed ha detto che è una “forza della natura”.