Fase 3: con l’arrivo di luglio parte il bonus vacanze. Con una somma fino a 500 euro per le famiglie. I dettagli

Bonus vacanze

Fase 3: in arrivo per le famiglie italiane il bonus vacanze. Un provvedimento fortemente voluto dal governo e che si inserisce nel Decreto Rilancio, adottato per fronteggiare l’emergenza dovuta alla crisi coronavirus.

Migliaia le famiglie che potranno accedervi, anche se in tanti lamentano una procedura di accesso ancora una volta abbastanza complicata per accedervi. La somma complessiva stanziata dall’esecutivo è di 2,4 miliardi di euro.

Un investimento importante che intende dare manforte a tutto il settore turistico. Dando incentivi alle famiglie si mette in circolo il meccanismo che porterà benefici per tutto l’indotto del settore vacanza. Un incentivo alle ferie, che in tanti però non possono permettersi.

Ma come detto non mancano le critiche anche dalle sigle di dei consumatori e delle categorie di lavoratori.

–> Leggi anche Allerta meteo: sarà un venerdì nero con temporali grandine e tornado!

L’80% del bonus in sconto immediato, il restante 20% verrà riconosciuto in detrazioni sulla dichiarazione redditi

Fase 3: nello specifico si apprende che il bonus vacanze verrà erogato per l’80% con sconto immediato presso le strutture alberghiere e ricettive come anche B&B e ristoranti. Il restante 20% verrà riconosciuto mediante detrazione sulla dichiarazione dei redditi.

Anche il processo di attribuzione della somma ha un meccanismo che è stato criticato dai consumatori. Infatti per accedervi bisogna avere un Isee complessivo non superiore ai 40mila euro.

Una volta entrati in questa soglia si analizza il nucleo familiare. Otterranno 500 euro quelli comporti da almeno 3 persone, 300 euro quelli con almeno due persone e 150 euro i single. Gli effetti di questo provvedimento si potranno conoscere solo a fine estate.

Anche se come detto le sigle dei lavoratori e delle categorie sono già sul piede di guerra, definendo già adesso insufficiente i provvedimento. Che secondo i critici non produrrà effetti benefici in termini economici al settore turistico.

–> Leggi anche Condanna Berlusconi, audio choc: “Una porcheria!”

Fase 3, parte il bonus vacanze: fino a 500 euro di sconto

Il meccanismo per accedervi è quello dell’app IO, e si accederà all’applicazione tramite Spid o Carta Nazionale dei Servizi.

–> Leggi anche Coronavirus, dalla Cina una pillola economica per combattere la pandemia