Coronavirus: secondo uno studio dei ricercatori della Princeton University il caldo non ne favorirà la scomparsa

Coronavirus

Coronavirus: sembrerebbero confermate tutte le teorie che vedono sopravvivere il virus anche con le temperature alte dell’estate. Ipotesi tra l’altro già accantonate da vari virologi anche in Italia. Soprattutto in virtù di quanto accade nei paesi caldi dove purtroppo il virus continua ad imperversare senza tregua.

Lo studio dei ricercatori della Princeton University confermato tutto: il virus non scomparirà durante l’estate. Con la pandemia che continuerà anche nei mesi caldi in tutti i paesi fino ad oggi colpiti. Per sconfiggere il Covid-19 c’è bisogno del raggiungimento dell’immunità collettiva.

O di un vaccino o farmaco efficace. L’autrice dello studio americano in questione è Rachel Baker. La sua spiegazione è semplice e diretta, in quanto per lei il virus non scomparirà con il caldo. Ma anzi continuerà a diffondersi in tutti i contesti climatici.

–> Leggi anche Coronavirus, si perdono oltre 10 anni di vita: dati shock sulla mortalità

Il virus potrà mutare nel corso dei prossimo mesi e diventare meno mortale. Ma non scomparirà facilmente

Coronavirus e teorie del caldo che falliscono proprio nelle settimane che ci portano all’avvicinamento della bella stagione. Come confermato però dallo studio americano non si potranno fare salti di gioia.

Perché non è affatto vero che il calore uccide il virus. Che potrebbe mutare nei prossimi mesi. E diventare come gli altri virus stagionale. Ossia ripresentarsi in alcuni periodi dell’anno. Ma non scomparirà mai.

A questa teoria si aggancia l’epidemiologo Massimo Ciccozzi che conferma tutto e aggiunge che il virus potrebbe diventare meno mortale. Perché l’obiettivo del virus rimane quello di propagarsi nell’uomo il più possibile.

Se porta alla morte del soggetto che contagia il suo intento fallisce. Per questo non dovremo in futuro avere dei particolari timori. Con il Covid-19 che potrebbe davvero diventare una semplice influenza.

–> Leggi anche Camorra, boss faceva “affari” in regime di 41 bis: 7 arresti

Coronavirus

Ma non si sa ancora dopo quanti mesi tutto questo possa accadere. La speranza è che questa mutazione avvenga quanto prima per uscire dalla pandemia.

–> Leggi anche Reddito di cittadinanza a 101 tra boss e gregari della ‘ndrangheta