Caterina Balivo, nel suo programma, “Vieni da Me” intervista Povia, che a causa di una frase manda su tutte le furie la presentatrice.

Povia in diretta a "Vieni da me" manda su tutte le furie la conduttrice e non solo
Povia e la conduttrice Caterina Balivo

Caterina Balivo è tornata in tv dopo che, a causa del Coronavirus, il suo programma era stato sospeso. Tra i vari ospiti che ha intervistato, in collegamento ha avuto anche il cantante Povia, che se ne è uscito con una frase poco carina, tanto che la Balivo l’ ha dovuto riprendere.

LEGGI ANCHE—>CECILIA RODRIGUEZ E LA LETTURA IN INTIMO: “VIAGGIARE CON L’IMMAGINAZIONE”

Mentre stavano chiacchierando di come il cantante stava affrontando la quarantena, Povia ha detto “Sono un gay mancato” per il fatto che ha scoperto che gli piaceva fare le pulizie a casa. Caterina Balivo però ha digerito male questa frase, tanto da dire “Hai detto una cretinata, il termine più televisivo che si possa dire”.

Povia fa infuriare Caterina Balivo per una frase detta.

Povia però non ci sta e risponde alla conduttrice di Rai 2 “Mi prendete per uno sc*mo! Non esageriamo adesso con le polemiche”.

La Balivo prova a spiegargli del perchè c’è stato tanto clamore sulla frase pronunciata “Questa battuta non fa ridere nessuno, fa solo arrabbiare. Cioè, se tu lo dici a tua figlia, tua figlia si arrabbia perché dice ‘Papà ma dove vivi?’”.

LEGGI ANCHE—>ELISABETTA CANALIS: LO SCATTO IN INTIMO DI PIZZO NERO è LA BELLEZZA INFINITA

Ma Povia non si è fermato solo a pronunciare quella frase, ma l’ ha anche scritta su Instagram .

La Balivo non è stata l’unica a storcere il naso su quello che ha detto il cantante. Anche Vladimir Luxuria ha voluto dire la sua tramite i social.  Su Twitter, infatti, scrive “Povia ha detto che si sente un “gay mancato”  perché amava fare le pulizie di casa: un uomo non smette di essere tale se collabora in casa e non è dedito solo alla clava. Un’idea del maschio cavernicolo tipico di chi è un “cervello mancato e poco aggiornato”.