Emma Marrone svela il motivo per cui finì la storia con Stefano De Martino, una relazione che iniziò in Amici e terminò con l’ingresso di Belen Rodriguez

Emma Marrone Stefano De Martino Belen Rodriguez
Emma Marrone

La cantante Emma Marrone ha rotto il silenzio dopo circa otto anni sul motivo che ha portato all’addio tra lei e Stefano De Martino. Era infatti il 2012 quando la relazione tra i due, rapporto nato all’interno del talent show ‘Amici‘. In quel momento tra i due fece ingresso una terza persona. Stiamo parlando ovviamente di Belen Rodriguez. Il ballerino partenopeo tradì la bionda salentina con showgirl argentina.

Con quest’ultima l’uomo iniziò una relazione che culminò nel matrimonio del 2013, a cui seguirono la nascita di un figlio, Santiago, l’addio due anni dopo ed il ritorno di fiamma nel 2019. Sta di fatto che Emma da quando si chiusero i rapporti con il suo ex non ha mai voluto parlare del perché si ruppe il rapporto con Stefano, anche se la ragione è sembrata essere ben chiara a tutti.

LEGGI ANCHE —> Emma Marrone: “Dopo la malattia i medici mi hanno detto di smettere, non posso più farlo”

LEGGI ANCHE —> Stefano De Martino, polemiche per il gesto verso Belen Rodriguez

Emma Marrone e la fine della relazione con Stefano De Martino: “Tutto e tutti travolti all’improvviso da uno tsunami”

Emma Marrone Stefano De Martino Belen Rodriguez
Emma Marrone e Stefano De Martino

Ebbene, l’artista ha deciso di rompere questa sorta di tabù nel corso di un’intervista rilasciata al settimanale ‘Chi‘, in cui ha dichiarato: “Io e lui avevamo creato un pezzettino magico nel nostro privato : eravamo felici così e non avevamo bisogno di nient’altro“.

La cantante ha quindi aggiunto: “All’improvviso uno tsunami ha travolto tutto e tutti, – con evidente riferimento a Belen Rodriguez – e a quel punto ho temuto davvero che tutti i sacrifici che avevo fatto per la mia musica fossero cancellati da quel maledetto circo mediatico. Ho saputo custodire i miei sentimenti. Non sono mai esplosa con esternazioni di rabbia e vendetta. Con copertine studiate ‘ad hoc’. Ho abbracciato il silenzio e aspettato di capire tutto lucidamente“.