Oltre a sorridere, ridere e comunicare, la bocca e i denti svolgono importanti funzioni nel corpo.

igiene dentale

Denti e saliva scompongono il cibo, rendendo più facile per lo stomaco elaborarlo ulteriormente per l’assorbimento da parte dell’intestino. I denti forniscono un supporto strutturale al viso. La bocca e la gola contengono cellule immunitarie che aiutano a proteggere il corpo dagli agenti patogeni. La cura della bocca e dei denti è una parte essenziale del mantenimento della salute. Ecco una guida ad alcuni problemi e procedure comuni per la salute orale.

Ascesso

Un ascesso si verifica quando un’infezione si sposta verso l’alto nella polpa del dente e si deposita nella radice vicino all’osso mascellare e forma un’area gonfia e piena di pus.

Sintomi dell’ascesso

  • Alito cattivo
  • Febbre
  • Arrossamento della gengiva
  • Dolore
  • Gonfiore

Un ascesso non trattato può portare ad una pericolosa infezione dell’osso mascellare e di altri tessuti.

Trattamento di un ascesso

Il trattamento di un ascesso dentale dipende dall’estensione dell’infezione. Alcuni ascessi possono essere trattati con antibiotici. Nei casi in cui una cavità o un dente abbia esposto la polpa, può essere necessario un canale radicolare per trattare l’ascesso.

Carie

Le carie sono aree di smalto dentale danneggiato che si formano quando l’acido erode in corrispondenza di un dente.

Quali sono le cause delle carie?

I batteri sono normalmente presenti sui denti sotto forma di placca. Quest’ultimi producono l’acido come sottoprodotto dell’alimentazione con lo zucchero nella dieta. L’acido prodotto in seguito erode lo smalto ed espone la dentina che, a sua volta, può diventare bucherellata e dare origine a una carie.

Come prevenire e come liberarsi delle carie

Una buona igiene dentale, che include lo spazzolamento, il filo interdentale e la regolare pulizia dei denti, può aiutare a prevenire la carie. Il trattamento di una carie dipende dall’estensione della stessa. Una carie piccola o superficiale può essere trattata con un’otturazione. Le cavità più grandi possono richiedere una perforazione più estesa per rimuovere la carie. La carie che si estende fino alla polpa del dente può richiedere il trattamento del canale radicolare.