freddoSiamo in pieno inverno e ci saremo sentiti sicuramente dire di coprirci bene quando usciamo fuori perché il freddo ci avrebbe fatto ammalare.

In pochi sanno che in realtà la correlazione tra freddo e malanni è più una leggenda che una verità scientifica, sono infatti i luoghi chiusi e affollati il ricettacolo perfetto per un qualsiasi virus o batterio.

Ma alla perché tutti raccomandano di coprirsi bene?

Gli esperti non hanno dubbi: il freddo non fa ammalare; lasciate quindi che i vostri bambini giochino all’aperto. Ciò che in realtà fa ammalare sono i contatti con persone infette in luoghi chiusi e poco arieggiati o la proliferazione di batteri e virus in luoghi caldi e affollati.

Se ci si copre adeguatamente non vi è alcun pericolo. Questo avviene perché il freddo potrebbe congelare l’attività delle cellule ciliate della trachea, le quali hanno il compito di espellere le sostanze esterne al nostro corpo, e far sì quindi che queste impurità rimangano all’interno. Basta comunque una sciarpa intorno al collo per riscaldare l’aria presa dalle vie aeree e lasciare che le cellule celiate svolgano il loro lavoro.

Uno studio ha inoltre dimostrato che sono i bambini che vivono in aree rurali e che trascorrono molto tempo all’aria aperta che godono della migliore salute e una minore incidenza nel riscontrare questo tipo di malattie.