Allarme bomba nella redazione del quotidiano Repubblica nella redazione di Roma

allarme bomba

Allarme bomba nella redazione di Roma del quotidiano Repubblica. Paura in via Cristoforo Colombo, sede dello storico quotidiano, tra i più popolari in Italia.

Il sito online del giornale ha dovuto sospendere per questo motivo le news e gli aggiornamenti. La redazione del quotidiano si trova in una zona molto popolata e su una strada sempre trafficata (quella che collega la capitale ad Ostia). Il palazzo della sede è stato evacuato. Dalle prime informazioni che circolano pare che tutti i giornalisti siano stati allertati e fatti uscire.

Adesso si trovano all’esterno del palazzo in attesa di aggiornamenti.

–> Leggi anche Signora trova portafogli e lo porta ai carabinieri: era di Pippo Inzaghi

Artificieri sul posto. L’allarme è scattato dopo una telefonata anonima

Allarme bomba

A far scattare l’allarme una telefonata anonima che ha insospettito in un primo momento, ma che poi ha fatto propendere per il buon senso e l’evacuazione dello stabile.

La notizia è stata appresa direttamente dai canali social del quotidiano con un post su Twitter: “Il sito di Repubblica ha dovuto momentaneamente sospendere gli aggiornamenti a causa di un allarme bomba nella redazione di Roma. Il palazzo è stato evacuato. Vi terremo aggiornati”.

Dopo i controlli degli artificieri l’allarme è rientrato intorno alle 19.45. Infondata la notizia della bomba, che come detto era stata annunciata da una telefonata anonima. Sarà stata una bravata di poco gusto che ha allertato un condominio intero e le famiglie dei tanti giornalisti che fanno parte della redazione dello storico quotidiano.

Sul posto, oltre alle forze dell’ordine e gli artificieri, sono arrivati anche giornalisti di altre testate allertate dal messaggio su Twitter. Per loro attesa di qualche minuto fino a quando gli agenti hanno dato conferma che si fosse trattato di un falso allarme e che la situazione era sotto controllo.

Sospiro di sollievo per tutti, e redazione di Repubblica che è tornata a lavoro dopo la spiacevole pausa che per fortuna non ha riportato alcun danno. Solo un po’ di apprensione fino a quando non è stata data la notizia del felice epilogo della sosta dal lavoro.

–> Leggi anche Giorgia Surina: la maglia corta lascia intravedere l’intimo. Fan scatenati