Tubercolosi, nuovo caso: al momento il giovane studente è ricoverato e fuori pericolo

Tubercolosi

Tubercolosi: nuovo caso a Rovereto. Si tratta di uno studente del liceo Rosmini. La situazione è al momento sotto controllo. Lo studente del Veneto, ma che frequenta la scuola a Rovereto, adesso è in buone condizioni. E’ attualmente in terapia specifica che si applica in caso di malattia.

Nei prossimi giorni i compagni di classe e gli altri studenti del liceo saranno sottoposti a scopo precauzionale al test Mantoux, che serve a controllare se ci siano state delle infezioni contagiose anche per altri studenti. A riferire il tutto è stata l‘Azienda Sanitaria Veneta.

Nello specifico il test consiste in una puntura all’avambraccio per scoprire se ci siano dei casi di contagio. In caso affermativo si procederebbe a terapie specifiche per curare il virus.

In caso negativo del test, dovrebbe essere ripetuto dopo due mesi per ricontrollare che non ci sia alcun rischio.

–> Leggi anche Allarme salmonella: diversi casi in Francia. Uova in commercio sotto accusa

La tubercolosi è una malattia infettiva che colpisce quasi sempre i polmoni

Tubercolosi

La tubercolosi è una malattia infettiva. E’ causata da un batterio che viene chiamato con il nome di Bacillo di Kock. Interessa quasi sempre i polmoni, ma non è raro che può colpire anche altre parti del corpo. Inutile sottolineare che se non si interviene in tempo può provocare anche la morte.

La malattia non è molto sviluppata in Europa e nel nostro paese. Rari i casi, anche se rappresenta ancora oggi una delle 10 malattie più pericolose al mondo. Interessa molto i paesi asiatici ma anche quelli africani. Dove prevenzione e cure spesso o arrivano in ritardo o sono difficili da ottenere.

Come detto nel nostro paese non ci sono tantissimi casi. Si stima che all’anno siano più o meno 4000 mila le persone colpite. La malattia viene trasmessa per via respiratoria. soprattutto quando si è a contatto con persone contagiate. Per questo motivo è di particolare importanza il test che verrà effettuato nella scuola di Rovereto tra i compagni del ragazzo contagiato.

–> Leggi anche Russia: lascia la figlia da sola in casa e va in vacanza, la piccola muore dopo pochi giorni