Ilary Blasi spiega il motivo della sua assenza ai funerali di Nadia Toffa e placa le critiche

Ilary Blasi

Ilary Blasi ha voluto rispondere al alcune critiche riguardo la sua assenza ai funerali di Nadia Toffa. La presentatrice e moglie di Francesco Totti, infatti, era assente il 16 agosto a Brescia. Tre giorni dopo la tragica scomparsa della giornalista de Le Iene. Critiche che avevano investito la Blasi anche per l’assenza al tributo che la stessa trasmissione aveva celebrato alla Toffa.

In una lunga intervista al settimanale F la moglie di Francesco Totti ha finalmente risposto alle critiche portando alla luce i motivi della sua assenza. Motivi che vanno esclusivamente alle cause di lavoro. “Avevo già fissato tutto – dice la Blasi – e quando ho saputo della tragedia non potevo più tirarmi indietro, ero già partita”. 

Parole che spengono tutte le polemiche e che mettono a tacerei malpensanti che già insinuavano chissà quali motivazioni potessero esserci. In effetti la Blasi era già partita per Londra per un nuovo lavoro col marito. Lavoro che è ancora in via di sperimentazione e che potrebbe chiamarsi “Casa Totti”

–> Leggi anche Fedez Ferragni mai banali: fanno scalpore alla festa di compleanno

Al momento la presentatrice si coccola gli affetti e la famiglia. Al lavoro penserà dopo il Natale

Ilary Blasi

Al momento la presentatrice fa sapere di volersi coccolare gli affetti e la famiglia. Al lavoro penserà dopo il Natale, festa che – si legge nell’intervista – ama più delle altre. Sul futuro la presentatrice non da molti spunti. Di sicuro non vorrà uscire dal mondo della televisione. Fa sapere che le sembra strano non far parte più della famiglia de Le Iene.

Ma racconta anche che si abituerà presto e che prenderà una nuova strada dopo la decisione di abbandonare la conduzione anche del Grande Fratello Vip. A lei che il coraggio non manca e nemmeno la voglia di voltare pagina e perchè no di mettersi continuamente in gioco. Cambiamenti che porteranno di sicuro nuovi orizzonti professionali.

Di questo la Blasi ne è certa. Adesso si occupa della famiglia e dice che “non è facile fare la mamma, anzi si tratta del lavoro più complicato del mondo”. Per il resto la sua vita va a gonfie vele, con il matrimonio felice con Totti e i suoi tre figli Cristian, Chanel e Isabel.

–> Leggi anche Barbara D’Urso e i dati sugli ascolti: critiche feroci da Instagram