Negli scorsi giorni una giovane donna vestita da sposa è stata avvistata in giro per Milano, e in seguito anche a Roma, mentre si trovava in metro con un espressione molto triste sul suo volto.

La foto ha fatto il giro dei social in brevissimo tempo e sono in tanti a domandarsi cosa sia successo alla sposina: se sia stata lasciata all’altare, se si sia persa o che si tratti semplicemente di una trovata pubblicitaria.

Gli avvistamenti della “sposa triste” anche a Roma hanno però rafforzato l’ipotesi che possa trattarsi di una trovata pubblicitaria: una nuova campagna di marketing non convenzionale per promuovere un prodotto o una serie tv. È difficile, infatti, immaginare che nel giro di pochi giorni a Milano e Roma vi siano stati casi di spose abbandonate sull’altare, con tanto di abito bianco e bouquet di fiori.

Al momento non c’è ancora una risposta, o meglio chi ha ideato questa trovata non ne ha ancora svelato il senso.