Ci sono dei piccoli trucchetti che potrebbero incentivarvi nel perdere peso, se avete desiderio di ciò ma non la giusta forza di volontà.

Premesso che, come nella maggior parte delle cose, il difficile è cominciare e poi tutto risulterà meno complicato se ci metterete la testa, potete anche provare a fare quanto segue: guardatevi mentre mangiate: posizionatevi davanti ad uno specchio e con tutta probabilità rientrerete nella sfera di coloro che riducono di circa un terzo il consumo di cibo assunto, come attestato da un apposito esperimento svolto con queste modalità. Vedere noi stessi mentre mangiamo ci persuade inconsciamente a non esagerare.

Dimagriamo così: si perde peso fissando il blu ed usando il dentifricio

Passeggiate il più possibile con continuità: saranno sufficienti 45′ al giorno. E quel quarto d’ora in più sembra possa fare la differenza. Si dice spesso che ci voglia mezzora, ma non è esattamente così.

Serve infatti ALMENO mezzora, ma 45′ contribuiscono a dare risultati migliori, portando a bruciare circa 300 calorie in più a sessione. Facendo questo tutti i giorni si perdono in media 13 chili in un anno, senza considerare poi altri fattori come una dieta sana che contribuiscono di loro a far perdere ulteriore peso in eccesso.

Dopo aver fatto colazione, almeno per quanto riguarda da bere limitatevi a prendere solo acqua. Meglio se più di 2 litri al giorno, senza poi ovviamente eccedere. E quando comincerete a dimagrite, disfatevi dei vestiti che avevate utilizzato in precedenza. Compratene di nuovi e più adatti alla vostra taglia, di modo che non potrete utilizzarli in caso di ‘intoppi’.

Questo vi aiuterà a restare concentrati sul vostro obiettivo. Lavatevi i denti dopo ogni pasto, questo perché la freschezza legata all’utilizzo del dentrificio contribuirà a darci un senso di pienezza. Infine sapevate che il blu aiuta a sopire l’appetito? Quindi se avete un improvviso raptus di fame guardate subito qualcosa che sia di questo colore.