Pescare vomito di balena? Che schifo!

E invece no: chi riesce a trovare in mare il “rifiuto” di un capodoglio potrebbe diventare milionario. E’ accaduto in Oman, dove tre pescatori hanno ritrovato un pezzo di ben 80 kg di amber gris, il vomito di balena. Una pesca fortunata: una “miniera” da ben 3 milioni di dollari!

Il motivo è molto semplice: l’amber gris è un ingrediente estremamente dall’industria dei profumi, che lo utilizza nella preparazione delle fragranze più costose. L’amber gris permette di creare profumi più duraturi conservando le essenze, ed è davvero raro da trovare. Una volta che il pezzo di ambergris è stato espulso, galleggia per un po’ sulla superficie dell’oceano, ed è per questo che è conosciuto anche con il nome di “oro galleggiante”. Trovarlo è talmente difficile che è un po’ come acquistare un biglietto vincente della lotteria. Quindi non vi esaltate… e non pensate di mettervi a fare i pescatori: trovare l’ambra grigia è davvero improbabile!